Giovedì, 07 Luglio 2022

Administrator

Administrator

Il turismo accessibile è solo una delle assi strategiche della Rete Turismo italia Jonica, oltre al turismo sportivo ed a quello culturale. Il convegno “I giochi della Magna Grecia: l’accessibilità può vincere!” si è basato, in particolare, sul primo aspetto.

Quarta vittoria consecutiva per le calcettiste dell'Avis Borussia Policoro femminile nel campionato regionale di serie C. Affermazione casalinga contro la Sinus di Matera per 4-3 nella tredicesima giornata, la quarta del girone di ritorno. Le ragazze di mister Scharnovski hanno condotto la gara sin dal primo minuto, fermate soltanto dall'ottima prestazione del portiere avversario Alessandra Creanza, decisamente la migliore in campo.

In questi giorni abbiamo montato un presidio sulla SS Basentana nei pressi dello svincolo della SS Jonica. Sarà nelle prossime settimane il nostro campo base da cui prepareremo lo sciopero della Terra e scenderemo in strada per chiedere responsabilità alla politica e risposte che non arrivano. Dieci anni fa portammo centinaia di trattori al confine fra la Puglia e la Basilicata denunciando la crisi che stava esplodendo; chi doveva dare risposte ci definì provocatori ed estremisti rassicurando che le meravigliose sorti della competizione sul mercato avrebbero garantito a tutti prosperità e benessere.

La Polizia di Stato ha individuato e denunciato due persone responsabili di truffe perpetrate attraverso internet. Le indagini sono state svolte dagli investigatori del Commissariato di P.S. di Pisticci con la collaborazione della Polizia Postale a seguito di due distinte denunce da parte di cittadini che avevano effettuato acquisti online.

Venerdì, 27 Febbraio 2015 13:36

Cibus è Italia presentato oggi a Milano

Un padiglione unico tra i 90 di Expo 2015, perché è il solo a raccontare i percorsi di tutte le filiere alimentari italiane grazie alla testimonianza di 420 tra aziende e consorzi, ed il solo a presentare un happening culturale all’esterno, con artisti che cambiano continuamente la sua facciata. Queste le peculiarità del padiglione “Cibus è Italia – Federalimentare Expo 2015”, presentato oggi a Milano, nella sede della Triennale.

“Nelle prossime settimane, dopo aver raccolto le osservazioni  e le proposte dei vari enti locali e dei soggetti portatori di interessi,  presenteremo il testo di una proposta di  legge per l’istituzione del ‘Parco della Magna Grecia’ orientato alla tutela e alla conservazione dell’area della costa ionica lucana per lo sviluppo di una cultura della sostenibilità e fruibilità ambientale e turistica, in grado di indirizzare le attività in essere sul territorio con azioni innovative, finalizzate all’inserimento dei percorsi culturali e tradizionali nei processi turistici e d’impresa”.

Il messaggio di allarme viene dalla Polizia di Stato. Sono numerose, infatti, le segnalazioni che arrivano alla Polizia Postale di messaggi di posta elettronica che avvisano di “rimborsi per la restituzione di materiale vario”, contenenti invece il pericoloso virus. Nel messaggio il destinatario viene invitato, per “ricevere maggiori informazioni al riguardo”, ad aprire un allegato. Per cercare di indurre l’utente ad eseguire l’allegato malevolo, gli estorsori che utilizzano Cryptolocker si avvalgono del metodo del phishing.

Intensa attività di controllo svolta nelle ultime settimane dagli Uomini della Guardia Costiera di Policoro lungo le spiagge dei sei Comuni rivieraschi della fascia Jonico-lucana, mirata in particolare alla tutela e  difesa dell’ambiente costiero ed alla prevenzione e contrasto di eventuali abusi in materia demaniale marittima. 

In Basilicata, come prova il dossier carburanti diffuso da “Staffetta quotidiana” riferito a tutti i prezzi d’Italia rilevati il 24 Febbraio su dati dell’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, un litro di benzina costa quattro volte il costo di un litro di latte pagato agli allevatori direttamente in stalla.

Anche quest’anno la Polizia Stradale ha proposto e realizzato nelle scuole della provincia di Matera i programmi di educazione stradale rivolti ai giovani, nell’ambito del progetto nazionale “ICARO”.