Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Venerdì, 02 Dicembre 2016 13:09

Il più buono d'Italia

A Natale tutti sono più buoni, “ma lui di più, ma lui di più”. Il “lui” in questione è Vincenzo Tiri, 35 anni, da due “il pasticcere più bravo d’Italia”. “Fantasista dei lievitati,” “Picasso dell’uva sultanina”, chiamatelo come più v’aggrada, certo è che quel che Vincenzo Tiri è per la pasticceria e quel che la pasticceria è per Vincenzo Tiri... te lo può spiegare solo lui. Ed i suoi compaesani, che lo conoscono sin da quando si “impanava” (come solo le scaloppine) nella panetteria di famiglia.

Published in Di cotte e di crude