Martedì, 25 Giugno 2024

Continua la corsa alla final eight per l'Avis Borussia Policoro, ostacolo della decima giornata è la Salinis di Domenico Lodispoto.

Published in CALCIO A5

Ci aveva visto lungo Mister Rocco Suriano, alla vigilia del match contro gli Amici Del Borgo Matera. “Una partita da non sottovalutare, dove gli avversari faranno battaglia soprattutto nel primo tempo”.

Published in CALCIO A5

Torna con un punto l'Avis Borussia Policoro dalla trasferta di Martina Franca contro la prima della classe Block Stem Cisternino.

Published in CALCIO A5

Un'altra sconfitta per il Corrado Borussia nella serie A femminile di calcio a 5. A fermare le ragazze policoresi nella settima giornata del girone C sono state le siciliane del Vittoria, che in rimonta si sono aggiudicate la gara con il punteggio di 4-1.

Published in CALCIO A5

Sconfitta del Corrado Borussia Policoro, nella sesta giornata di serie A femminile di calcio a 5 le ragazze allenate da Angelo Marchitelli devono arrendersi al Martina, a Putignano.

Published in CALCIO A5

Vittoria al fotofinish per l'Avis Borussia Policoro, 3-2 sul campo del Meta, a San Giovanni La Punta (CT), con la doppietta di Conrado Sampaio nell'ultimo minuto di gioco che ha ribaltato il risultato e le sorti della gara.

Published in CALCIO A5

Prestazione super! 17 goal nella prima giornata di campionato. Una prestazione da incorniciare quella disputata dall'Asd Orsa Aliano che, con un 17-0, hanno relegato la pratica Marconia nella prima giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5. Nulla hanno potuto infatti i materani contro i neroverdi galvanizzati dai successi in Coppa Italia delle settimane passate, prima contro il Guardia Perticara e poi contro lo stesso Marconia. Un inizio di campionato davvero spettacolare, dove il bomber Fabio Siviglia e la punta di diamante Saverio Giordano, finiscono entrambi sul tabellino finale, con quattro marcature a testa. La prima frazione di giuoco termina 4-0. Armando Fagnano, lanciato titolare da Suriano, è in stato di grazia e, dopo tre minuti, ha già realizzato la sua personale doppietta.

Di Fabio Siviglia e Giovanni Cospito il merito degli assist. In un 17-0 chi potrà essere mai il migliore in campo? Il portiere che, a conti fatti, ha subito 0 goal e solo due tiri in porta (un resoconto difficilmente replicabile in una partita di futsal!) ma ha anche dato spettacolo fuori dai pali! È proprio il fenomeno brasiliano Guilherme Boschiggia ad aver incantato la platea con assist, dribbling, parate (poche appunto) e personalità. Suo anche il palo colpito al 12’, con un bolide dalla lunga distanza, così come è sempre dell’estremo difensore l’assist da porta per la rete di Domenico Cimmarrusti al 20’. E il 4-0 di fine primo tempo? Di Saverio Giordano che devia in porta un tiro di Boschiggia! La seconda parte di partita è un capolavoro neroverde, con tredici reti realizzate. Il copione del primo goal è sempre lo stesso, Boschiggia per Cimmarusti che la piazza in rete. All’8’, sempre il n°19, è scaltro in area di rigore nel spuntarla sui difensori avversari, frastornati dalla superiorità tecnica neroverde. E’ 6-0. Arrivati al 10’, decide di sbloccarsi il bomber Fabio Siviglia, mentre un minuto dopo, Giordano punisce di testa il portiere avversario dopo il lancio con le mani dalla propria porta da parte di Boschiggia: 8-0. Qualche minuti più tardi l’eurogoal di giornata porta la firma di Gerardi, dribbling sublime e pallone in rete. Giordano che, insieme ad altri compagni di squadra, punta alla classifica marcatori, realizza altri due goal in due minuti (16’-17’), mentre Fabio Siviglia, nel giro di 4’, ne segna tre (20’, 22’, 24’). Nel mezzo, la rete del sempre più fondamentale Giovanni Cospito. Chi poi non vuole e non può mancare sul tabellino dei marcatori è Osvaldo Stigliano, fermato dal palo in precedenza ma non al 25’ e al 27’, dove chiude definitivamente la partita, con un secco 17-0.

Al termine della partita commenta il Mister Rocco Suriano (Allenatore ORSA.Aliano): "Dobbiamo migliorare nelle palle da fermo. Per il resto tutto bene, c’è stata coesione nei quintetti e assemblaggio tra i reparti. Si è sbloccato il bomber Fabio Siviglia e siamo primi grazie alla differenza reti".

Vito Venezia (Allenatore Marconia): "C’è delusione ma, in porta c’era un ragazzo di giovane e abbiamo dovuto fare a meno di tre pedine importanti. Il primo tempo è stato discreto, poi è andata come è andata. Riguardo all’allontanamento da parte dell’arbitro, avevo chiesto solo delle spiegazioni".

Formazioni:

ORSA.Aliano: G. Boschiggia, G. Siviglia, G. Cospito, F. Siviglia, S. Giordano, O. Stigliano, A. Fagnano, D. Cimmarrusti, G. Gerardi, M. Schirone. Allenatore: Rocco Suriano

Marconia: M. Morgante, G. Magro, D. Masiello, N. Albano, P. Grieco, A. De Nittis, M. Clementelli, S. Rondinone. Allenatore Vito Venezia.

Arbitri: Massimo Petrocelli (Policoro) – Franco Ferra (Policoro)

Risultato: 17-0

Marcatori: F. Siviglia (4), S. Giordano (4), D. Cimmarusti (3), A. Fagnano (2), O. Stigliano (2), G. Gerardi (1), G. Cospito (1) (ORSA.Aliano).

Allonatanato: Vito Venezia (Marconia)
Ammonito: F. Siviglia (ORSA.Aliano)

 

Published in CALCIO A5

Dopo la sconfitta interna contro la Royal Team Lamezia Terme di sabato scorso, per le ragazze del Corrado Borussia un altro difficile impegno nella serie A di calcio a 5.

Oggi, per la sesta giornata del girone C, le ragazze allenate da Angelo Marchitelli, faranno visita al Martina, compagine che occupa la seconda posizione in classifica con 12 punti, al pari proprio delle calabresi appena affrontate dalla squadra biancorossa.

Per mister Marchitelli anche la tegola Scarcia, infatti il capitano delle policoresi ha subito un infortunio muscolare nell'ultimo match disputato e non è ancora certa l'entità dell'infortunio, di sicuro non sarà disponibile domani, assenza che si aggiunge a quella, già da parecchio tempo, di Sharon Di Sanza. Corrado Borussia che ha finora ottenuto due vittorie e tre sconfitte in questa stagione e che vuole rialzarsi dopo le due brutte scoppole rimediate nelle ultime due partite.

La gara di domani non sarà certo una delle più semplici, come ammette mister Angelo Marchitelli:"dopo il Lamezia il calendario ci ha messo di fronte un'altra squadra molto forte e che vorrà essere protagonista del torneo. A Martina sarà una gara molto difficile, avremo di fronte una squadra attrezzata per vincere il campionato, noi purtroppo, oltre ad essere una squadra molto giovane ed inesperta, abbiamo anche il problema infortuni. Andremo comunque a fare la nostra partita e cercare di mettere qualcosa di buono in campo, sappiamo che possiamo dare qualcosa in più rispetto alle ultime due gare disputate e cercheremo di farlo già da domani, c'è la voglia da parte del gruppo di risollevarsi un po e dare il massimo per poter fare bene come ci è riuscito nelle prime tre gare di campionato".

A Putignano contro il Martina ci saranno Letizia Mazzola, Federica Gentile, Roberta Bergamotta, Ilaria Caruso, Desirèe Albano, Sharon Di Sanza, Valentina Matone, Sara Gagliandro, Rosanna Sisto, Delia Salfi.

Arbitri della gara, che inizierà alle ore 16, saranno Giuseppe Panichella di Campobasso e Luigi Fiorentino di Molfetta, cronometrista Vincenzo Ruggieri di Taranto.

Published in CALCIO A5

Turno infrasettimanale per la serie A2 di calcio a 5, nella sesta giornata del girone B l'Avis Borussia Policoro è impegnata a San Giovanni La Punta (CT) contro il Meta alle ore 16 di oggi.

La squadra policorese, dopo la vittoria interna contro il Sammichele, cerca la prima vittoria esterna della stagione, per risalire ulteriori posizioni in classifica ed avvicinarsi sempre più al quarto posto, necessario alla fine del girone di andata per ottenere l'accesso alla final eight di coppa Italia. Di fronte si trova una squadra che bene ha fatto in queste prime cinque giornate con dieci punti in classifica. Sabato scorso ha subito la prima sconfitta stagionale, di misura, sul campo della Real Dem, dopo tre vittorie e un pareggio.

Il mister della compagine lucana David Ceppi è in cerca di conferme dopo la buona prestazione casalinga di sabato scorso: "oggi contro la Meta cercheremo di dare un po' di continuità ai risultati, sarà una partita molto difficile, su un campo di una squadra che ha fatto tanto bene in queste prime settimane, dobbiamo cercare di essere determinati come sabato, riuscire a fare punteggio pieno in Sicilia sarebbe per noi preziosissimo, dato che giochiamo contro una diretta avversaria per le zone alte della classifica. D'altra parte se vogliamo raggiungere la final eight a dicembre non possiamo più permetterci passi falsi. Ci auguriamo di riuscire a fare una buona gara e riuscire a centrare i tre punti".

Tre partite in otto giorni per i biancorossoblu, infatti, dopo la trasferta siciliana, i ragazzi di mister Ceppi saranno impegnati sabato prossimo al Palaercole contro la Cristian Barletta alle ore 17.

La gara contro la Meta sarà diretta dai signori Fabrizio Schirripa della sezione di Reggio Calabria e Carmelo Alfano della sezione di Palermo, cronometrista Michele Schillaci della sezione di Enna.

 

 

Published in CALCIO A5

Il presidente Francesco Giordano è soddisfatto a metà per la prestazione della squadra

Published in CALCIO A5