Mercoledì, 06 Luglio 2022

Il Piano d'Ambito di Scanzano torna ad occupare l'agenda politica cittadina, infatti il dibattito fra le diverse forze politiche verte sullo strumento urbanistico la cui storia è abbastanza lunga e complessa. E a tratti "travagliata". Ad ogni modo, mancherebbe davvero pochissimo all'adozione dello strumento, e l'attuale Amministrazione guidata dal sindaco Raffaello Ripoli potrebbe scrivere la parola fine all'iter che ha conosciuto una svolta importante con i due governi cittadini guidati dall'allora sindaco,  Salvatore Iacobellis artefice anche del regolamento urbanistico approvato in tempi record almeno stando ai tempi biblici impiegati da altri comuni della fascia jonica per il medesimo strumento urbanistico. Di seguito le note diffuse alla stampa da Scanzano Libera (Maria Giovanna Merlo e Sabino Rocco Giacco) e Scanzano Conta (Claudio Scarnato e Rossana De Pascalis). E la replica del sindaco, Raffaello Ripoli. 

Published in POLITICA

Sul tema Sociale, tanto è stato detto da questa amministrazione in campagna elettorale, e poco è stato fatto

Published in POLITICA

Cariello abbandona. Sabato non sa di 3,5 milioni di euro. Su revoca delibera loculi, Pantano: “Scordatevelo”. Scarnato sui danni erariali supposti da Ripoli: “Basta con questa storia. Mai un atto di indagine”. Servizio scuolabus, non si esclude l'esternalizzazione.

Published in POLITICA

I comizi elettorali sono ormai alle spalle, la vita amministrativa e politica a Scanzano Jonico è ormai entrata nel vivo e non mancano i primi scontri/confronti. Di seguito riportiamo, nella loro versione integrale, i comunicati stampa che riguardano il botta e risposta fra minoranza e maggioranza a proposito delle nuove tariffe cimiteriali.
Secondo le minoranze si tratta di un aumento irragionevole, la maggioranza ha replicato sostenendo che si tratterebbe invece di un adeguamento.

Published in POLITICA