Giovedì, 07 Luglio 2022

CRONACA

CRONACA (4125)

Latest News

Bus studenti in fiamme, per fortuna nessun ferito

Sabato, 04 Novembre 2017 08:55 Written by

Un pullman adibito al trasporto di studenti e pendolari ha presso fuoco, nel pomeriggio di ieri 3 novembre, mentre percorreva la strada che collega Matera con Bernalda (Matera), che era la destinazione del mezzo. Il fuoco - secondo quanto si è appreso - sarebbe partito dal vano motore. [Ansa]

Il 2 novembre la simulazione di un maremoto coinvolgerà Scanzano, Nova Siri e Policoro

Lunedì, 30 Ottobre 2017 12:04 Written by

L’esercitazione di protezione civile si baserà su un terremoto di magnitudo 8.5 con epicentro a sud dell’isola di Zante, nel segmento occidentale dell’Arco Ellenico

SuperEnalotto: a Nova Siri un 5 da 159mila euro

Domenica, 29 Ottobre 2017 08:48 Written by

Continua a salire il Jackpot del SuperEnalotto: nessuno riesce a centrare la sestina esatta nel concorso del 26 ottobre e il premio di prima categoria sale a 51,9 milioni di euro, il più alto in palio al mondo. Nell’ultimo appuntamento viene però centrato un ricchissimo 5 da oltre 159mila euro a Nova Siri, in provincia di Matera: la schedina vincente, riporta Agipronews, è un Quick Pick convalidato alla ricevitoria Edicola Demarco in via Aldo Moro. La vincita è la più alta realizzata al gioco in regione da inizio anno, appena pochi euro in più rispetto a un altro 5 da 159mila euro realizzato a Potenza lo scorso 7 settembre. In Basilicata il 6 è stato centrato solo una volta, con 1,7 milioni vinti nel 2000 a Marsicovetere. E' opportuno ricordare che il gioco provoca dipendenza e si stima che in Italia siano un milione i ludopatici, stando ai dati del 2016. Sempre nello stesso anno, il business che ruota intorno al gioco è cresciuto del 7%, una crescita più rapida del PiL cinese. [GianP]

Scanzano Jonico, l'associazione O.F.M.: "Bene lo sgombero, nulla contro gli anziani"

Sabato, 28 Ottobre 2017 16:41 Written by

L'associazione O.F.M. questa  mattina ha convocato una conferenza stampa per dire la sua sulla vicenda oggetto di dibattito civico e politico che riguarda l'assegnazione degli immobili comunali alle associazioni. Di recente, infatti, è accaduto che sono stati posti i lucchetti, prima, e in seguito si è proceduto con il decreto di sgombero degli immobili già occupati da associazioni come il Centro Anziani di Scanzano, storica realtà che opera a Scanzano dalla prima metà degli anni 80. 

L'attuale Amministrazione, capeggiata dal sindaco Raffaello Ripoli, ha intenzione di produrre un regolamento e quindi un bando per la riassegnazione degli immobili. La cittadina jonica, da quando è comune autonomo, non ha mai avuto un regolamento che disciplinasse la materia. Ora le difficoltà sono legate ai criteri di assegnazione degli immobili e la pre-esistenza di associazioni già attive nel tessuto sociale: saranno pertanto bilanciate e troveranno giusta mediazione le diverse esigenze in campo?

Sul fronte politico, invece, la maggioranza ha prodotto un regolamento, le minoranze hanno proposto emendamenti, il primo che ha come primo firmatario Claudio Scarnato (Scanzano Conta), Antonello Musillo (M5S), Rossana De Pascalis (Scanzano Conta), Pasquale Cariello (Scanzano Viva) e Maria Giovanna Merlo (Scanzano Libera), è stato respinto dai numeri della maggioranza in consiglio. C'è un secondo emendamento, che ha come firmatari i consiglieri comunali in precedenza citati, che attende di essere discusso. L'emendamento in questione, in sintesi,  fa proprio riferimento alla "anzianità" di iscrizione delle associazioni negli appositi albi regionali o comunali. 

Di seguito il video della conferenza stampa di questa mattina a cui erano presenti ilMetapontino.it e JonicaTv che hanno prodotto il servizio giornalistico congiuntamente. 

VIDEO CONFERENZA STAMPA

Popular News

PISTICCI - Si è svolta a Pisticci una manifestazione in…
Rilanciamo dalla Calabria come da Rotondella e dal Metapontino, come…

Policoro, trasporti gratuiti per il cimitero in occasione della commemorazione dei defunti

Sabato, 28 Ottobre 2017 15:28 Written by

In occasione della Commemorazione dei Defunti la linea 5 del trasporto urbano effettuerà fermate e corse gratuite da e per il cimitero comunale toccando tutto il centro abitato.

Sgombero associazioni, piccoli spazi per la trattativa: la speranza è la nuova legge sul "Terzo settore"

Martedì, 24 Ottobre 2017 20:33 Written by

Stamattina l'incontro a tratti convulso fra le parti in una sala consiliare piena. Gli anziani non sono disposti a lasciare il Centro, sede dell'associazione. A giorni l'incontro con il comune per discutere le opportunità offerte dalla Legge 117 del 2017

Possesso ingiustificato di coltelli, due denunce a Scanzano

Martedì, 24 Ottobre 2017 18:50 Written by

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Scanzano Jonico, via Piemonte, i Carabinieri  della Compagnia di Policoro, nel corso di servizio di perlustrazione, hanno fermato un'autovettura Fiat 500 con a bordo tre persone. I Carabinieri hanno eseguito perquisizioni e rinvenuti due coltelli a serramanico e una dose di marijuana. I due giovani, di ventuno e venti anni, possessori del materiale sopra descritto, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di armi, mentre il conducente del mezzo, rifiutatosi di sottoporsi agli accertamenti preliminari tesi a verificare un eventuale stato di alterazione psicofisica, è stato denunciato ex art. 187 Codice della Strada.

RACCOLTA DEI RIFIUTI A PISTICCI: ALLA FINE SONO SEMPRE I LAVORATORI A PAGARNE LE CONSEGUENZE

Mercoledì, 11 Ottobre 2017 11:51 Written by

Secondo il sindacato, ci sarebbero responsabilità anche da parte dell'Amministrazione comunale