Giovedì, 13 Giugno 2024

EVENTI

EVENTI (1838)

Latest News

A Rimini il IV Congresso nazionale di giustizia popolare per il diritto alla salute. Presente anche la Basilicata e il metapontino

Domenica, 22 Novembre 2015 09:10 Written by

Si è svolto presso il Palacongressi di Rimini, dal 20 al 22 novembre,  il "IV Congresso nazionale di giustizia popolare per il diritto alla salute e forum della salute" organizzato da FederAnziani, da oggi Senior Italia.


Per la Basilicata, dove la regione per la promozione turistica, ha allestito uno stand al Congresso e tenuto un convegno apposito sul tema, sono intervenuti insieme al sindaco di Tursi, Salvatore Cosma, il direttivo del Centro Sociale Anziani Polivalente di Tursi, capeggiato dal presidente Gaetano Curci, una delegazione del centro sociale anziani di Scanzano J.co con il presidente Mario Vitale, la dott.ssa Patrizia Minardi, responsabile turismo e cultura dell'ufficio di Presidenza della Regione Basilicata, l'ing. Antonello De Santis, presidente di Rete Italia Jonica, Carmine Esposito del Consorzio Turistico Maratea e la dott.ssa Elena Iacoviello,  funzionario turismo e cultura dell'ufficio di Presidenza Regione Basilicata.

“Questi tre giorni a Rimini, rappresentano un grande evento che mette al centro i nostri anziani, la tutela dei loro diritti, la salute e la promozione del territorio di tutte le regioni presenti. Quest’anno, con più forza degli anni passati, ho voluto essere presente qui, anche nelle vesti di sindaco della mia città, per dare risalto al lavoro quotidiano che i nostri senior/anziani svolgono nella nostra comunità ed evidenziare tutte le bellezze storiche, culturali e culinarie della nostra cittadina. Questo affinché FederAnziani, attraverso la sua vasta rete turistica, la Sit Senior International Tourism presieduta dal dott. Mario Cibrario, possa mettere anche la nostra città al centro dei propri itinerari e credo di esserci riuscito. I risultati si vedranno a breve quando Tursi sarà una meta turistica privilegiata dei tanti aderenti di FederAnziani, provenienti da ogni regione d’Italia” ha affermato il sindaco, Salvatore Cosma.

Il Congresso annuale, organizzato da FederAnziani Senior Italia del presidente Roberto Messina, in collaborazione con la FIMMG (Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale) con il patrocinio delle più alte istituzioni, vede a lavoro le eccellenze del sistema salute, riunite in sessioni monotematiche all’interno di dipartimenti dedicati ad aree terapeutiche specifiche, con uno sguardo attento alle best practices nazionali ed internazionali.

La corte di giustizia popolare per il diritto alla salute, presieduta dal dott. Giuseppe Pozzi,  è un organismo costituito da FederAnziani Senior Italia per aiutare i cittadini a vedere garantito il diritto alla salute e supportare, al tempo stesso, le istituzioni in una logica di sostenibilità, condizione fondamentale per garantire la qualità del servizio sanitario nazionale.

In questa corte i medici di medicina generale (FIMMG), i medici specialisti delle principali società medico-scientifiche, i farmacisti (Federfarma) e le istituzioni nazionali e regionali, lavorano insieme allo scopo di identificare linee guida, idee e progetti per migliorare qualità ed efficienza del servizio sanitario, attraverso un approccio dedicato alle problematiche di salute dell’anziano.

I tavoli scientifici hanno come punto di partenza un’analisi economico-sanitaria dettagliata delle incongruità del sistema salute ed i risultati delle attività svolte dalla corte nel corso dell’anno.

I lavori produrranno documenti scientifici in grado di contribuire alla definizione di un modello avanzato di sistema sanitario che promuova corretti stili di vita, la centralità della prevenzione, sistemi di cura evoluti dal territorio al ricovero ospedaliero, con nuovi PDTA (Protocolli diagnostico-terapeutici). Obiettivo ultimo è una piena presa in carico del paziente, sia acuto che portatore di cronicità, con un’attenzione particolare ai soggetti più fragili e non autosufficienti.

Si è provveduto, inoltre, all’elaborazione norme in grado di contribuire alla definizione di un modello avanzato di sistema sanitario che promuova corretti stili di vita, la centralità della prevenzione, sistemi di cura evoluti dal territorio al ricovero ospedaliero, nuovi PDTA e la piena presa in carico del paziente portatore di cronicità e non autosufficiente.

Infine, sempre durante il Congresso si sono tenuti tavoli di lavoro specifici sulla “medicina difensiva”, “aderenza alla terapia” ed un simposio “Regioni, Governo e pazienti verso nuovi modelli e nuove strategie a favore della terza età”, sempre con una finestra di confronto aperto sulle best practice clinico-organizzative nazionali ed internazionali.

Integrazione. Se ne discute a Scanzano grazie a Futura (5 dicembre)

Domenica, 22 Novembre 2015 08:47 Written by

Il primo incontro pubblico di Futura si terrà sabato 5 dicembre "Integrazione: occasione di crescita e di scoperta" alle 18 presso l’auditorium del Palazzo Baronale di Scanzano Jonico e sarà l'occasione per parlare tutti insieme di integrazione e politiche di accoglienza.

“Dante: un tipo speciale”. A Policoro oggi alle 11

Sabato, 21 Novembre 2015 08:25 Written by

POLICORO – Dante spiegato ai più piccoli. Parte oggi a Policoro, alle ore 11 presso l’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II, il tour del Comitato di Matera della Società Dante Alighieri, che coinvolgerà alcune classi della secondaria di primo grado.

'La prevenzione psicologica a scuola', se ne discute a Montalbano - 26 novembre

Venerdì, 20 Novembre 2015 14:52 Written by

Considerare la psicologia non solo rispetto alle patologie cliniche, ma soprattutto come supporto su tappe del ciclo di vita che comportano crisi e nuovi adattamenti. Fare rete ed integrazione tra le diverse professionalità che si approcciano con il bambino.

Popular News

Venerdì 17 maggio alle ore 11.00 presso la “Sala della…
“Evoluzione delle spiagge tra fenomeni naturali e modificazioni indotte dall’attività…
POLICORO - L’associazione "Rotunda Maris " organizza per il 14…
La Polizia di Stato celebrerà lunedì prossimo 30 settembre San…

Concorso di poesia “Le parole della libertà” a Tursi. Termine d’iscrizione il 23 dicembre.

Venerdì, 20 Novembre 2015 11:52 Written by

Anche quest’anno l’associazione sportiva e culturale Jonio Sport Tursi, con il patrocinio del Comune di Tursi, organizza il premio di poesia “Le parole della libertà” riservato agli alunni delle scuola scuola primaria di primo e secondo livello della provincia di Matera. 

Itrec. Tavolo della trasparenza aperto ad associazioni e comitati

Venerdì, 20 Novembre 2015 11:03 Written by

Il tavolo della trasparenza sull’Itrec di Rotondella si riunirà il 1 dicembre  prossimo alle 16:00  nella sala “Bramea” del Dipartimento Ambiente, Territorio, Infrastrutture OO.PP e Trasporti, Via Vincenzo Verrastro, 5,  Potenza.

Orfeo e Euridice, al teatro dell'Orologio a Roma - 22 novembre

Venerdì, 20 Novembre 2015 09:31 Written by

Giacomo Ferraù e Giulia Viana portano in scena la piéce teatrale firmata e diretta dall’argentino César Brie, facendoci sentire addosso gli istanti - che possono trasformarsi in lunghi anni - di una donna che, a causa di un incidente, è costretta a vivere  in uno stato vegetativo. Una vita che diventa un’agonia, un’umiliazione, l’opinione pubblica come sempre divisa a metà e la via d’uscita più nobile: l’eutanasia. 

Torna il V per Vito. A Roma il 20 e 21 novembre

Lunedì, 16 Novembre 2015 10:52 Written by

 

Si svolge anche quest’anno a Roma l’appuntamento invernale del V per Vito, la manifestazione musicale nata in memoria di Vito Gravino, giovane personal trainer e chitarrista di Tursi, che ha perso la vita in un incidente stradale proprio nella capitale il 21 febbraio 2011.