Mercoledì, 30 Novembre 2022

Basilicata Border Games dall'11 al 18 agosto a Policoro per sostenere Matera2019

POLICORO - Con una settimana di giochi urbani creativi, dall’11 al 18 agosto, la città di Policoro si prepara a sostenere in modo innovativo la candidatura di Matera a Capitale della Cultura nel 2019 ospitando la prima tappa dei Basilicata Border Games, BB-Games, il primo urban game internazionale italiano.

L’iniziativa, promossa dal Comitato Matera 2019 nell’ambito delle iniziative a sostegno del dossiere di candidatura, prevede la realizzazione di  gigantesco gioco urbano che coinvolgerà 5 città lucane e 120 ragazzi provenienti da tutta Europa che si divideranno in squadre e si sfideranno nello svolgimento di missioni creative sul territorio della città coinvolgendo gli abitanti. Si partirà da Policoro per poi proseguire con Melfi, Potenza, Matera. 

Il format degli urban games prevede la realizzazione di attività creative, dalla realizzazione di video-documentari all’istallazione di postazioni creative, dalla costruzione di arredi urbani alla riqualificazione di piccole aree di quartiere operate da gruppi ragazzi in collaborazione con la popolazione residente nei diversi quartieri di una città.  Per il Comune di Policoro le attività si svolgeranno nei seguenti quartieri  e vie adiacenti: P.zza Ripoli, Lungomare, II Piano di Zona, Borgata Casalini, Giardini Murati, Via Puglia/Piazza Mitidieri, Villa Comunale. Sarà inoltre allestito in Piazza Eraclea il quartier generale dei BB-Games. A sfidarsi in competizioni creative ed artistiche saranno 30 ragazzi, tra i 18 ed i 35 anni che saranno ospitati dalle famiglie policoresi e dalle associazioni che aderiranno all’iniziativa e che desiderano confrontarsi con culture ed esperienze europee.

“I bb-games rappresentano un’occasione importante per la nostra città  - ha dichiarato il Sindaco Leone - che dovrà dimostrare di essere capace di saper accogliere le iniziative culturali che la nomina di Matera a Capitale della Cultura potranno certamente portare anche nel nostro territorio. Occorre dunque promuovere la partecipazione delle associazioni, dei giovani creativi locali e collaborare tutti per poter sostenere”.

Nel corso del primo incontro preparatorio organizzato dall’Amministrazione comunale, dall’Associazione La Mela di Odessa, partner territoriale di Matera2019 e dal Gal Cosvel, partner tecnico del progetto, diverse le associazioni culturali che hanno già aderito all’iniziativa: Associazione Demetra, Associazione Club88, il Presidio del Libro della Magna Grecia, la Pro Loco di Policoro, l’Associazione Ali, il circolo Velico di Policoro, Radio Aut e Associazione Aut Side, l’Associazione Rotunda Maris. Diversi, inoltre, i cittadini che hanno già offerto la propria disponibilità ad “ospitare” un creativo locale.

Le associazioni, i cittadini, i creativi locali che intendono partecipare ed aderire al progetto possono rivolgersi al Centro Infopoint di Policoro, borgata Casalini, ore 10-13, 18 – 20. Tel. e Fax 0835 971337, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Read 991 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:11
Rate this item
(0 votes)