Print this page

Campo di calcio a Rotondella 2, servono 370mila euro

Creare spazi di aggregazione e definire per Rotondella Due un ruolo non marginale. Con questi intenti, e mentre sono al centro di valutazione alcuni importanti interventi per fare assumere al nuovo abitato che vanta già una storia trentennale,

Pubblicità. "La Braceria" (Terminal Bus - POLICORO). Carne e pesce alla brace cotti a vista, anche pizzeria (forno a legna). E' possibile effettuare banchetti e cerimonie. Disponibili menù da 10 a 15 euro. Cell. 345 12 07 224. MEDIASET PREMIUM

un ruolo importante, centrale ed aggregante della Piana di Trisaia, l’Amministrazione Francomano, con un atto di G.M, ha approvato di recente il progetto preliminare per la realizzazione di un “Centro sportivo polifunzionale a Rotondella Due candidandolo, per il cofinanziamento, alle opportunità previste dalla Legge 134/2012 (Decreto 25 febbraio 2012” - Fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva.

La realizzazione delle infrastrutture sportive rientra -come ha tenuto a precisare il sindaco Francomano- tra le priorità che l’Amministrazione si era posta, prevedendo poi nello stesso Regolamento urbanistico comunale (approvato in Consiglio il 27 aprile del 2011) questo tipo di intervento. Un centro sportivo polifunzionale che rappresenti anche un punto di coesione e di aggregazione sociale.

Quella che si ipotizza nell’idea progettuale è una “infrastruttura primaria” per offrire dei servizi essenziali alla popolazione, “idonea a garantire agli studenti delle scuole di Rotondella Due” (e non solo) la pratica di attività sportive. Per la sua realizzazione è stato preventivato un costo complessivo di 370mila euro dei quali 64mila saranno a carico del Comune con l’utilizzo dei Fondi di Compensazione ambientale.

Read 1124 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:09
Rate this item
(0 votes)