Print this page

Promozione, il Rotondella perde un'altra occasione

Nova Siri – E’ finita 1 a 2 la gara pomeridiana del campionato cadetto tra Rotondella e Pignola. I ragazzi di mister Martino perdono un’altra possibilità e il cammino verso la salvezza diventa più difficile. Eppure la gara è iniziata con un gran colpo di scena: capitan Salerno effettua un lancio alla volta di Ripa che, dopo aver stoppato la palla, vede Guida in prossimità dell’area avversaria, lo serve ed è goal. Un vantaggio che viene conservato fino al 20’, quando Marra ci prova di potenza dalla distanza e colpisce in pieno la traversa, Tavassi ne approfitta e senza troppe difficoltà mette in rete. Al 35’ un tiro-cross dalla trequarti del solito Tavassi inganna Salerno e finisce in rete per il vantaggio del Pignola. Il numero 3 degli ospiti diventa il protagonista indiscusso della partita.

Nella ripresa il rettangolo di gioco si trasforma in un vero e proprio ring, il calcio si trasforma in box e il direttore di gara espelle due atleti biancorossi, Divincenzo e Iannuzzi. Nessuna azione sportiva degna di nota; il commento del diggì, Alessandro Perciante (nella foto), sintetizza l’umore che si respira alla fine del match in casa biancorossi: “Abbiamo sprecato un’altra occasione, ma l’elemento che emerge maggiormente è che dopo due anni di Promozione non siamo ancora una squadra matura”. L’autocritica è l’anticamera di ogni percorso orientato al miglioramento, anche sportivo.

Rotondella: Salerno G., Divincenzo Salerno A., Iannuzzi, Romano, Acciardi, Erdogmus, Guida, Ripa, Manolio M., Tarantino. A disp.: Suriano, D’Armento, Manolio L., Vitale, Mele. All.: Martino.
 
Pignola: Tammone, Chiorazzo, Tavassi, Santarsiaro, Galluzzi, Gerardi, Benduce, Postiglione, Rosciano, Marra, Brancato. A disp.: Scavone, Lauria, Coviello, Sabia, Rinaldi, Roma, Ragone. All. Ragone.

Goal.: 4’ Guida (R), 20’ e 35’ Tavassi (P)

Arbitro: Pasquino (Venosa)

Read 1035 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 13:03
Rate this item
(0 votes)

About Author

Latest from Super User