Giovedì, 07 Luglio 2022

Metaponto.Il consigliere Grippo (Pdl) su extracomunitari in città

METAPONTO - "I cittadini di Metaponto, hanno la sensazione di essere  “ospiti indesiderati” a casa propria e di essere sempre più in balia di una comunità di extracomunitari  che gravita a Metaponto e che rende ogni giorno più invivibile l’esistenza di chi è costretto a vivere qui.

L’amministrazione non può aspettare che, la nostra frazione si spopoli per “sfinimento”!

Gli extracomunitari, sono liberi di girare per la borgata e sono sempre più padroni della nostra frazione. Si chiede una politica di controllo del territorio da parte del Comune e della Prefettura, piuttosto che usare la forza per trasformare un problema sociale ed economico in una banale questione di ordine pubblico. I cittadini sono stufi di osservare gli Organi preposti che non vengono a capo di una situazione ormai vergognosa, senza porre azioni mirate  a debellare questa situazione vergognosa.

Vogliamo ribadire che non è una questione di razzismo, ma di convivenza civile. Applichiamo le buone intenzioni per raggiungere uno stato di ordine e armonia. Quindi si chiede con urgenza un tavolo con tutte le istituzioni per risolvere definitivamente questo grave problema".

 

Vincenzo Grippo, consigliere comunale Metaponto - Pdl

Read 716 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 09:22
Rate this item
(0 votes)