Domenica, 27 Novembre 2022

TDR Juniores. Basilicata sconfitta dalla Sicilia: 0 - 1

ARZANA -  La Sicilia vince di misura sulla Basilicata che si è dimostrato collettivo mai domo. Grazie a questo successo ed ai tre punti conquistati, gli isolani potranno giocarsi le loro chance di passaggio del turno nell’ultima gara contro il Trento. La squadra del tecnico Dimase  è reduce dal bel pareggio contro Trento e dalla  pesante sconfitta subita ad opera della Lombardia, mentre la Sicilia porta in dote il pareggio contro i lombardi e il successo contro l’Umbria.

Qualche raggio di sole smorza il vento gelido che investe l’impianto di gioco di Arzana. Dopo una fase di studio al 14’ Ricciardo si  rende pericoloso su punizione, ma  Di Florio  non si fa sorprendere. Sul capovolgimento di fronte Di Nella mette a lato da favorevole posizione.  Il gioco ristagna prevalentemente a centrocampo con le due squadre impegnate, tuttavia, a trovare il varco giusto per sorprendere la difesa avversaria. Al 40’ Oliveri impegna a terra Di Florio con un mancino insidioso.  E’ l’azione che chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa Valenti mette in campo forze fresche con l’obiettivo di sbloccare la gara. E ci riesce. Al 12’ Maggioloti serve in area Bonanno che di sinistro mette in rete.  Il tecnico Dimase gioca la carta Ardino per dare nuova linfa alla propria squadra e più spinta offensiva. Ma sono ancora  gli isolani al 24’ ad andare vicino al raddoppio con Cernigliaro che fallisce una buona occasione da favorevole posizione. Le speranze di recupero della Basilicata svaniscono di fatto  alla mezz’ora quando rimane in dieci uomini  per l’espulsione di Della Guardia.  La Sicilia controlla fino al termine della gara senza particolare affanni portando a casa la vittoria.

Al termine della gara il CT Dimase commenta: “Non siamo riusciti a capitalizzare le occasioni da rete che pure abbiamo creato. Subiamo una sconfitta di misura che brucia perché sul campo non siamo stati inferiori ai nostri avversari. La gara è stata decisa da un episodio  scaturito da una nostra disattenzione difensiva. Dal punto di vista caratteriale e dell’impegno non posso rimproverare nulla ai nostri ragazzi che hanno dato il meglio di loro stessi in questa partita. Adesso cercheremo di conquistare un risultato positivo nell’ultima gara contro l’Umbria, avversario ostico”.

Juniores
BASILICATA - SICILIA 0-1

Marcatore 12’st Bonanno

BASILICATA: Di Florio, Della Guardia, Di Nella,Filardi (33’pt Loiudice), Laurino (19’st Modarelli),Lucia, Manfredi, Matinata (43’st Palladino), Salera,, Scarici (15’st Ardino), Topazio (Robertone, Carlomagno,   Patrone) All.  Dimase

SICILIA :Russo, Bonaffini (1’st Bonanno), Cammarata, Cernigliaro (45’st Mazzara), Di Giovanni, Fantino, Gennaro, Mangiaracina, Oliveri (1’st Maggioloti), Ricciardo (34’st Costa), Risica (1’st Palermo). (Lo Nardo, Aprile,  Buzzanca,   Sorrentino). All. Valenti

ARBITRO:  Fele di Nuoro

NOTE Espulsi  Della Guardia al 30’st, Ammoniti: Salera

Read 933 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 09:22
Rate this item
(0 votes)