Domenica, 27 Novembre 2022

Associazione Pasolini, un Museo del cinema a Matera

MATERA - Su iniziativa dell'Associazione''Pier Paolo Pasolini'' sta sorgendo a Matera il Museo del cinema, che intende rappresentare con foto, documenti e video la vasta produzione di lavori realizzati dal dopoguerra a oggi nella ''Citta' dei Sassi''.

Lo ha annunciato il presidente del sodalizio culturale, il giornalista e scrittore Domenico Notarangelo, incontrando cittadini e istituzioni nel corso della presentazione del libro '' Io c'ero...'' pubblicato da Calice editore. Una sezione del museo sara' dedicata al film ''Il vangelo secondo Matteo'', girato nei Sassi e nell'habitat rupestre nel 1963 da Pier Paolo Pasolini, in luoghi simili alla Palestina, il celeberrimo ''Vangelo Secondo Matteo''. Nel film Notarangelo svolse il doppio ruolo di di legionario romano e di collaboratore del regista. Il museo, che sara' inaugurato a breve, e' in corso di allestimento a spese dell'associazione e in un locale messo a disposizione da privati nel Sasso Barisano. Altre sezioni saranno dedicate a ''The Passion'' di Mel Gibson e ai tanti film girati da produzioni italiane e straniere. Notarangelo, nel cinquantesimo anniversario della lavorazione del film, ha rivolto un invito alle istituzioni e alla comunita' locale ad acquisire e a valorizzare l'ingente archivio documentale che ha raccolto negli anni, fonte di ispirazione e di lavoro per attivita' di ricerca sulla storia del territorio.

Read 823 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 09:22
Rate this item
(0 votes)