Print this page

Scanzano, morte Introcaso. L'avvocato esclude l'omicidio: nessun riscontro

La tesi relativa all'omicio non starebbe in piedi, in sostanza è questa la posizione del legale dell'unico indagato rispetto alla morte di Domenico Introcaso, il settantunenne trovato morto il 21 Febbraio scorso, intorno alle 12,30,  nel caminetto di casa a Scanzano in via Adige.

L'avvocato Vincenzo Montagna si è così espresso: " Escludo qualsiasi ipotesi omicidiaria ed affermo la completa estraneità del mio assistito. La tesi dell'omicidio non ha trovato riscontro. Ed il foro nella nuca del pensionato ha una spiegazione venuta fuori nel corso dell'autopsia”, ha aggiunto Montagna.

Ciò che è venuto fuori dall'autopsia è impossibile conoscerlo (a fini giornalistici) visto che al momento esiste un segreto istruttorio. Certo è che il foro trovato dietro la nuca di Domenico Introcaso potrebbe essere riconducibile a uno stato patologico (si sospetterebbe un  meningioma) che si è improvvisamente acuito fino a provocare la perdita di equilibrio, lo stato di incoscienza e quindi la caduta nel caminetto con conseguenti ustioni sul corpo dell'uomo. La patologia di cui soffriva avrebbe eroso l'osso della nuca al punto da renderlo fragile, l'urto in seguito alla caduta avrebbe quindi provocato il foro.

Domenico Introcaso, così come confermato alcuni giorni fa dal figlio Benito, nell'ultimo periodo ha sofferto con una certa frequenza di attacchi epilettici. Ipotesi a parte, sarà chiaramente la perizia ufficiale del professor Alessandro Dell'Erba, medico legale nominato dal magistrato, la dott.ssa Alessandra Susca, a definire con esattezza scientifica ciò che è accaduto. Il perito di parte nominato dall'avvocato Vincenzo Montagna è il dottor Michele Strippoli ex primario ginecologo dell'ospedale di Policoro e presente la mattina in cui è stata effettuata l'autopsia al cimitero di Policoro. Le indagini di rito sulla vicenda sono condotte dagli uomini del Commisssariato di Polizia di Scanzano agli ordini del dottor Roberto Cirelli, commissario. [GianPi]

Pubblicità - EDILOMONACO Centro ceramiche, arredo bagno, termoarredi, materiale da costruzione a Scanzano, vicino stadio comunale (alle spalle del Penny Market),
Tel 0835 95 34 47



Read 1911 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 09:22
Rate this item
(0 votes)

About Author

Latest from Super User