Giovedì, 07 Luglio 2022

Branda-gol non basta, finisce 1 a 1 al Michetti

PISTICCI - Un bel Pisticci, che pur dominando per lunghi tratti del match, non è riuscito a portare a casa i tre punti, inchiodato al pari da un rigore generoso per il Sant’Antonio Abate. Finisce 1 a 1 sotto una pioggia battente. Al Michetti il Pisticci si presenta in formazione largamente rimaneggiata ed imbottita di under, ma può contare sul rientro dalla squalifica del centrocampista Guarino e sul recupero in extremis di Giasi, che però si accomoda in panchina. Il Sant’Antonio Abate si schiera in formazione tipo, seguito da un discreto numero di suoi supporters.

Alle 14,30 il signor De Lorenzo della sezione di Brindisi, dà il via alle ostilità. Il Pisticci parte subito forte, sfruttando soprattutto l’agilità di Selvaggi sulla corsia sinistra d’attacco. E proprio da un’ottima iniziativa personale di quest’ultimo scaturisce il vantaggio pisticcese siglato da Branda, abile ad anticipare i difensori ed insaccare con un preciso piatto destro. Il vantaggio galvanizza la compagine di mister Fortunato, che continua a spingere ed a creare pericoli con Masiello e Leta, ma il raddoppio tanto sospirato non arriva. Il primo tempo è un monologo gialloblè, favorito anche dal vento che soffia incessante mettendo in dura difficoltà i difensori avversari.

Nella ripresa, oltre al cambio di campo, cambia anche la musica della partita, condizionata dalla pioggia incessante che ha appesantito notevolmente il rettangolo di gioco rendendo difficili i passaggi più elementari. Il Sant’Antonio Abate si compatta e si riversa in avanti alla ricerca di un pareggio che varrebbe oro. Pareggio che arriva al minuto 80' su calcio di rigore per un fallo di mano di Polichetti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ragosta si incarica della battuta ed insacca. Il gol non scoraggia il Pisticci che cerca il punto del sorpasso, affidandosi ancora ai calci piazzati, come la punizione da cui scaturisce l’occasionissima capitata sui piedi di Selvaggi al minuto 85' che però spara fuori da ottima posizione.

Prima del fischio finale c’è da registrare una traversa colpita da Ciello per la squadra ospite, con il portiere pisticcese Dimola sorpreso dalla parabola. La girandola delle sostituzioni ravviva il finale di una partita che non ha più molto da dire, infatti dopo un solo minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

PISTICCI: Dimola, Cati, Polichetti, Cazzarò, D’Aria, Guarino, Falco (65' Rubino), Leta, Branda (81' Lima), Masiello (85' Andreulli), Selvaggi. All. G. Fortunato

S.ANTONIO ABATE: Donnici, Biancardi (62' Vituperio), De Girolamo, Dell’Isola, Follera, Vitagliano, Russo (62' Crisantemo), Casapulla, Ragosta, Morella (87' Ciello), Tedesco.
All. P. Esposito.

AMMONITI:  Leta, Selvaggi (P), Biancardi, Morella, (S.A)

 

Read 876 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 13:03
Rate this item
(0 votes)