Sabato, 13 Luglio 2024

The Amazing Spider-Man, Peter Parker ha anche il cellulare

Dopo la trilogia firmata da Sam Raimi, Spider-Man torna sugli schermi, questa volta per opera di Marc Webb. La pellicola non è un ipotetico seguito delle precedenti ma una “riedizione” uscita al cinema sia in formato tradizionale, sia nell’ormai immancabile in versione 3D. Dimentichiamoci dunque di quello che già conosciamo e mettiamoci nell’ottica di ricominciare da capo.

Rispetto al film di Raimi, questo, allontanandosi dall’eroe della Marvel, strizza l’occhio ad un pubblico più adolescenziale. Il nuovo Peter Parker, cellulare alla mano,  non è differente dalla maggior parte dei liceali, è più realistico e meno tormentato del suo predecessore, e, come recita lo stesso titolo del film, scopre la parte ludica derivante dal fatto di possedere dei superpoteri.

La trama: La storia è quella di Peter Parker, un liceale emarginato che è stato abbandonato da piccolo dai genitori e affidato allo zio Ben e alla zia May. Peter si è preso una cotta per Gwen Stacy, con la quale si troverà ad affrontare l'amore e le difficoltà che deriveranno dai suoi nuovi poteri. Tutto ha inizio con la scoperta di una valigetta che apparteneva al defunto padre e con alcuni documenti che lo porteranno alla Oscorp e al laboratorio del Dr. Curt Connors, il vecchio socio del padre. Come Spider-Man, affronterà Lizard, l'alter ego di Connors, e sceglierà di mettere i suoi poteri al servizio del bene.

 

Giudizio: **1/2

 

In programmazione:

 

Pixel

Via Stazione, 49, Santeramo In Colle

18:40 - 21:30

 

Seven Cineplex

Via Don Rocco Passiatore, Gioia Del Colle

17:45 18:30 20:30 21:15

17:00 19:45 22:30

 

[A.M.]

Read 2561 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 09:04
Rate this item
(0 votes)