Giovedì, 07 Luglio 2022

Aurora NR Tursi, il presidente Virgallito: "Vinceremo contro lo Scanzano"

TURSI - L’Aurora è pronta per la sfida con la capolista Scanzano che domenica verrà a Tursi con l’obiettivo dichiarato di vincere, nella speranza di poter festeggiare la promozione in Eccellenza,  che avverrebbe nel caso in cui l’Atletico Potenza non facesse risultato pieno al ‘Viviani’ con il Pignola. Ma l’Aurora NR Tursi di Pino Angelino scenderà in campo compatta e concentrata per cercare di fare risultato vista la precaria condizione in classifica che la vede a quattro punti dal Bella, ultimo in classifica. All’andata lo Scanzano vinse senza brillare per 1-0, grazie a un gol di Bozzi, e i tursitani, allora guidati da mister Barbetta, disputarono una buona gara.

“Domenica puntiamo a vincere senza se e senza ma”, lo afferma con decisione il presidente Luciano Virgallito che non si nasconde e sfida apertamente la capolista per un derby jonico tutto da seguire: “Con lo Scanzano vogliamo i tre punti a tutti i costi. Il morale è alle stelle e noi ce la metteremo tutta per disputare una buona gara che ci consenta di vincere contro chi non ha mai perso in questa stagione. Siamo quasi al completo, manca solo Cosma che è squalificato, e questo ci impone di disputare una grande partita, ne ho parlato anche con mister Angelino che già sa quanto teniamo a questa vittoria”.

Visti gli anticipi di serie A di Inter, Milan e Juve, si preannuncia il tutto esaurito al ‘Mimmo Garofalo’: “Al contrario di Scanzano, dove non c’è molta affluenza allo stadio a vedere l’Atletico, qui troveranno il pienone; perché i tursitani sentono molto questa sfida e sanno che vincere potrebbe regalarci la soddisfazione di essere gli unici ad aver battuto la capolista, e di aver conquistato tre importantissimi punti in ottica salvezza”.

“Quando abbiamo le motivazioni giuste - conclude Virgallito - tiriamo fuori il meglio”. Ottimismo a parte, bisognerà vedere in che condizioni si presenteranno gli ospiti. Gli uomini che alle ore 15,00 scenderanno in campo per la grande sfida dovrebbero essere: Lo Basso, Ciaglia, F. Digno, Adduci, Marra, De Gennaro, Francolino, Verde, Bavaro, A. Digno, De Bari.

Read 1133 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 13:03
Rate this item
(0 votes)

About Author