Giovedì, 26 Maggio 2022

Il Pisticci attende la Murese

PISTICCI – Pronto riscatto doveva essere, e pronto riscatto è stato. Il Pisticci di mister Fortunato ha cancellato con tre squilli (Scarfone, Bozzi e Agneta), domenica scorsa sul campo del Tolve, la brutta prestazione di quindici giorni fa tra le mura amiche contro il Picerno. “Mi è piaciuta l’intensità e la voglia di fare dei ragazzi – conferma il tecnico gialloblè- Abbiamo ritrovato la cattiveria agonistica che era venuta meno nelle ultime uscite e questo è un aspetto molto importante in vista delle prossime gare”.


Nell’immediato futuro della compagine jonica, c’è la Murene, squadra arcigna, molto compatta con un gruppo ampiamente collaudato. “Guai a rilassarci come fatto contro il Picerno – tuona Fortunato – Affrontiamo una squadra che negl’ultimi campionati si è sempre attestata nelle prime cinque posizioni. Senza considerare che hanno il gruppo forte è invariato da tanti anni e si può dire che i giocatori in campo si trovano quasi a memoria”

In vista del prossimo impegno interno, il tecnico, come suo solito, non lascia trapelare niente sui possibili undici da schierare. “Gioca chi sta meglio in condizione e che durante la settimana mi ha dato delle sensazioni positive. Tutti partono alla pari.”
Appuntamento domenica 30 ottobre alle ore 14:30 presso lo stadio comunale Gaetano Michetti.

Read 832 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 13:11
Rate this item
(0 votes)