Sabato, 13 Aprile 2024

Calcio a 5, serie C1. Terza vittora per l'Orsa Aliano  contro il Matera

Calcio a 5, serie C1. Terza vittora per l'Orsa Aliano contro il Matera Featured

Ci aveva visto lungo Mister Rocco Suriano, alla vigilia del match contro gli Amici Del Borgo Matera. “Una partita da non sottovalutare, dove gli avversari faranno battaglia soprattutto nel primo tempo”.

E così è stato! Privo di alcune pedine cardine come Fabio Siviglia, Mirko Colangelo e il capitano Gianni Siviglia preservato in panchina, perché non ancora al meglio, Suriano concede fiducia (ricambiata alla grande) al portiere Maurizio Schirone, lanciando in avanti il brasiliano Boschiggia. A partire forte sono gli ospiti che nel giro di pochi minuti creano tre azioni pericolose ma, Schirone non si lascia di certo sorprendere con troppa facilità.

Il primo sussulto neroverde invece, è di Armando Fagnano, con un tiro bello ma di facile parata. Poco dopo Osvaldo Stigliano serve Cimmarrusti che, calcia di poco a lato. Ci riprova Cimmarrusti da fuori area, para il portiere avversario e sulla ribattuta Boschiggia calcia senza trovare l’esultanza. Il n°1 avversario è insuperabile sempre su Boschiggia un minuto più tardi ma nulla può sul colpo di testa dello stesso brasiliano che sfrutta al meglio l’assist di Stigliano. 1-0. Al 18’, i materani riagguantano subito il risultato grazie ad una punizione imparabile di Francesco Paladino. La gara è molto combattuta, i biancoazzurri non danno tregua alla capolista e lottano su ogni pallone. Al 23’ peccato per una buona occasione non sfruttata al meglio da Fagnano, a pochi passi dalla porta, mentre al 26’ sfiorano il raddoppio gli Amici Del Borgo Matera con Paladino che colpisce il palo. In chiusura di tempo è provvidenziale Carbone in scivolata, su un diagonale diretto in porta di Stigliano. Nel secondo tempo i neroverdi entrano più determinati e all’8’ passano nuovamente in vantaggio grazie a Fagnano che sfrutta al meglio un pallone recuperato da Cospito a metà campo. Il n°12 in una prima battuta colpisce il legno e sulla ribattuta insacca, per il 2-1. Suriano chiede ai suoi di chiudere la partita e Cimmarrusti, Fagnano Cospito e Stigliano, con almeno quattro occasioni di rilievo, provano ad accontentarlo senza riuscire però, a trovare la via del goal. Niente da fare, gli ospiti sono una squadra unita e, anche se non hanno creato molte difficoltà, non hanno concesso vita a facile ai ragazzi di Sant’Arcangelo. La partita termina quindi 2-1, con l’ORSA.Aliano che continua ad inanellare successi e a guidare la classifica in solitaria. Mister Suriano al termine della partita, ha dato risalto all’ottima prestazione del portiere Schirone e, soprattutto ha voluto dedicare la vittoria alla famiglia del brasiliano Guilherme Boschiggia.

Formazioni:

ORSA.Aliano: M. Schirone, F. Siviglia, F. Prezioso, G. Cospito, G. Boschiggia, S. Giordano, O. Stigliano, A. Fagnano, D. Cimmarrusti, G. Gerardi. Allenatore: Rocco Suriano.
Amici Del Borgo Matera: D. Leonardo, G. Bellacicco, R. Di Cecca, F. Paladino, M. Mancino, F. Porpora, L. Paladino, S.D. Dimichino, A.P. Carbone, R. Paladino, M.T. Maino.

Arbitri: Raffaele Giannella (Matera) - Antonio Anio Negro (Policoro).

Risultato: 2-1

Marcatori: G. Boschiggia, A. Fagnano (ORSA.Aliano). F. Paladino (Amici Del Borgo Matera).

 

Read 1622 times Last modified on Lunedì, 14 Novembre 2016 16:48
Rate this item
(0 votes)