Martedì, 21 Maggio 2024

Bernalda, un uomo ai domiciliari perché accusato di stalking

Bernalda, un uomo ai domiciliari perché accusato di stalking Featured

Secondo l'ipotesi investigativa, gli atti sarebbero stati diretti nei confronti di una donna di Bernalda

I Carabinieri della Stazione di Bernalda, coordinati dai militari della Compagnia di Pisticci, hanno arrestato un 44enne residente in Policoro, perché ritenuto "responsabile di atti persecutori (cd. Stalking)". “I militari hanno fermato l’uomo in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Matera, su richiesta del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica che ha concordato con le risultanze investigative condotte dai Carabinieri”, è riferito in un comunicato inviato dai Carabinieri.
E, ancora: “L’uomo si sarebbe reso responsabile di reiterati comportamenti persecutori nei confronti di una donna, abitante a Bernalda, consistiti in continue molestie telefoniche, appostamenti, pedinamenti, frasi minacciose e azioni violente, cagionandole uno stato di ansia e paura tali da ingenerare timore per la propria incolumità personale inducendola aa alterare radicalmente le propria abitudini di vita”. Pertanto “è stata necessaria l’emissione del provvedimento dell’autorità Giudiziaria, in sostituzione dell’ordinanza della misura cautelare che gli era stata irrorata del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. Al termine degli accertamenti di rito, l’arrestato è stato acompagnato nella propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. titolare delle indagini”.

Read 2718 times
Rate this item
(0 votes)