Giovedì, 25 Luglio 2024

Maiuri (Policoro Futura): "Leone ha paura di andare sotto in consiglio comunale"

Maiuri (Policoro Futura): "Leone ha paura di andare sotto in consiglio comunale" Featured

Sono ormai tre mesi che nella nostra Città non viene convocata la massima l'assise cittadina.

Il rispetto per i ruoli istituzionali è ormai ai minimi termini, non solo il consiglio comunale non viene convocato dallo scorso 28 luglio, ma alle interrogazioni se rispondono lo fanno dopo 6,7 ed anche 8 mesi -senza alcun rispetto nè per chi le ha proposte né per i cittadini elettori che hanno inteso delegare il consigliere 'di turno' firmatario del quesito- per non parlare delle Commissioni Consiliari che praticamente non si riuniscono mai.

Tale modo di amministrare non è ammirevole né rispetta l'esercizio della democrazia. Altro che etica, altro che trasparenza, le sorti del futuro della nostra comunità con questo Governo allo sbando si convengono a porte chiuse, dalla sola maggioranza.

Non è possibile che nella nostra comunità la politica si faccia solo sui Social Network , bar e marciapiedi anziché nella riunita massima assise. Sfuggire al confronto con le opposizioni è pura arroganza istituzionale. Non è normale che un organo di rappresentanza possa pensare di fare a meno della pluralità degli eletti.

Il sindaco, dopo essere andato sotto con i numeri nell'ultimo consiglio dello scorso 28 Luglio, probabilmente teme di non avere più la leadership ma questo non è un buon motivo per tenere in ostaggio la nostra comunità perciò torni in consiglio e si misuri.

Il Presidente del consiglio si faccia garante dell'Istituto che rappresenta, convochi urgentemente il consiglio comunale e qui si discuta del futuro della nostra comunità. Si riporti il confronto politico nella naturale arena istituzionale, davanti ai cittadini, nella casa Municipale.

 

Giuseppe Maiuri, coordinatore cittadino Policoro Futura

 

 

Read 1812 times Last modified on Venerdì, 28 Ottobre 2016 10:09
Rate this item
(0 votes)