Giovedì, 08 Dicembre 2022

Centro sociale anziani, Scanzano: costituito il Coordinamento Lucano ANCeSCAO

Centro sociale anziani, Scanzano: costituito il Coordinamento Lucano ANCeSCAO

Si è costituito il Coordinamento Lucano ANCeSCAO – Associazione Nazionale Centri Sociali Comitati Anziani e Orti il quale come primo atto i responsabili del Coordinamento hanno partecipato al dolore delle popolazioni colpite dalla tragedia del terremoto che ancora una volta ha colpito il centro Italia, per questo di concerto con ANCeSCAO nazionale ha messo a disposizione tutte le strutture di uomini e mezzi per “Un aiuto subito"

 

Lo scorso 26 agosto a Sanzano Jonico presso la Sede del C.S.A. “Rocco Scotellaro” in Via A. De Gasperi n. 8, i rappresentanti dei Centri Sociali di: Barile, Grassano, Lauria, Pisticci, Policoro, Scanzano e Tursi, con oltre 1.000 iscritti, hanno dato vita al 1° Coordinamento Lucano dell’Associazione Nazionale ANCeSCAO. Il Coordinamento ha per obiettivo instaurare una collaborazione permanente tra i vari centri idonea a migliorare qualsiasi aspetto della vita associativa; aumentare progressivamente le sinergie tra le diverse realtà; favorire forme di aggregazione tra i soci; combattere la solitudine e l’emarginazione in cui versano gli anziani; organizzare forme di attività che stimoli l’aspetto culturale dei soci al fine di migliorarne la qualità della vita. A far parte del Coordinamento sono i rappresentanti dei Centri Sociali aderenti che a loro volta in sede assembleare, all’unanimità, hanno eletto alla guida del Coordinamento il rappresentante
legale pro-tempore del Centro Sociale di Scanzano Jonico il Sig. Giuseppe (detto Mario) Vitale, mentre Vice è stato eletto il rappresentante legale pro-tempore del Centro Sociale di Barile, il Sig. Pasquale Grimolizzi. In considerazione del fatto che troppo spesso le rappresentanze delle associazioni si disperdono a causa della trascuratezza istituzionale ( dopo la prima conferenza regionale che si terrà entro la seconda decade di Ottobre p.v.) è intenzione del Coordinamento Lucano ANCeSCAO, sottoporre all’approvazione dei soci un’ipotesi di piattaforma regionale che racchiuda alcune richieste in favore delle persone anziane atte a favorirne le condizioni e la qualità della vita. Detti atti, in seguito, saranno sottoposti all’attenzione delle istituzioni ove hanno sede i Centri Sociali aderenti. Inoltre e in conclusione, altrettanto importante è l’intenzione del Coordinamento di promuovere un intercambio fra le generazioni partendo dalla musica, lo sviluppo qualitativo delle iniziative tendenti a realizzare attività culturali, ricreative, solidali, artistiche e conduzione degli Orti Sociali. Quest’ultimi rappresentano un modo per mettere insieme giovani e anziani per costruire rapporti non solo di tipo individuale, sociali ed ambientali, ma anche rapporti che hanno per interesse la natura in tutti i suoi aspetti, promuovere e sviluppare le amicizie e soprattutto fare cultura per la salute e la nutrizione, fondamentali per una vita sana.

Il Presidente Pasquale Grimolizzi

Il vice-presidente
Giuseppe (detto Mario) Vitale 

Read 1564 times
Rate this item
(0 votes)