Mercoledì, 06 Luglio 2022

Anche in Basilicata iniziative per la giornata nazionale della SLA - 18 Settembre

Anche in Basilicata iniziative per la giornata nazionale della SLA - 18 Settembre Featured

AISLA CELEBRA LA GIORNATA NAZIONALE SULLA SLA
IN OLTRE 150 PIAZZE ITALIANE, iIN BASILICATA A POTENZA E A PESCOPAGANO

Il 18 settembre AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, sarà presente in oltre 150 piazze in tutta Italia in occasione della IX Giornata nazionale sulla SLA per raccogliere fondi da destinare all’assistenza delle persone colpite dalla malattia. In Basilicata AISLA sarà presente in 2 piazze

Milano, 7 settembre 2016 – Il 18 settembre i volontari di AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, saranno in oltre 150 piazze italiane per celebrare la Giornata Nazionale sulla SLA per raccogliere fondi da destinare al sostegno delle persone colpite da questa malattia che sono oltre 6000 in Italia. L’iniziativa nelle piazze prende il nome di “Un contributo versato con gusto”: con un’offerta di 10€ sarà infatti possibile ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti DOCG. Grazie al sostegno di Regione Piemonte, del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato e della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, i volontari di AISLA potranno portare nelle piazze coinvolte oltre 12.000 bottiglie di vino.

L’appuntamento di quest’anno è particolarmente importante perché ricorre il decennale del 18 settembre 2006, data storica in cui le persone con SLA scesero in piazza a Roma per chiedere al Ministero della Salute precise garanzie sul diritto alla cura e all’assistenza.
I fondi raccolti saranno utilizzati da AISLA, presente sul territorio italiano con 63 rappresentanze territoriali e 300 volontari distribuiti in 19 regioni, per sostenere “L’Operazione Sollievo” il progetto dell’associazione che prevede attività gratuite a sostegno delle persone con SLA, come consulenze psicologiche, legali e fiscali e contributi economici per le famiglie in difficoltà che hanno bisogno di una badante o di strumenti per l’assistenza (letti speciali, comunicatori).
Grazie all’Operazione Sollievo, avviata nel 2014, AISLA ha potuto aiutare oltre 200 famiglie con interventi concreti realizzati con 300.000 euro di donazioni.

Massimo Mauro, presidente di AISLA, sottolinea: “Il 18 settembre saremo nelle piazze per dire che le persone con SLA e le loro famiglie hanno diritto di vivere nel modo migliore possibile, con un’assistenza adeguata e con un’informazione corretta sui loro diritti. Grazie alle persone che ci sosterranno e al lavoro dei nostri 300 volontari, vogliamo continuare ad aiutare le persone con SLA e a far sentire la loro voce, perché non siano lasciate sole”.

In Basilicata AISLA sarà presente in 2 piazze
L’elenco aggiornato delle piazze protagoniste della Giornata Nazionale sulla SLA sarà consultabile sul sito: aisla

PESCOPAGNO (POTENZA)


POTENZA

AISLA SEZIONE BASILICATA
La sede di Aisla Basilicata nasce nel 1996 e conta oggi 7 soci. La sede lucana è stata fortemente voluta da Umberto Amodeo (funzionario dell'Università della Basilicata, ammalato di SLA, deceduto nel 1999 dopo alcuni mesi passati in
rianimazione). La sede opera al fine di promuovere e aiutare la ricerca, diffondere la conoscenza della malattia e trovare percorsi di continuità assistenziale che permettano di migliorare concretamente la vita quotidiana delle 60 persone malate di SLA e dei loro famigliari. Nel corso di questi anni, infatti, la sede è un diventata un punto di riferimento per le famiglie sla del territorio, prendendosi in carico il malato e, ove possibile, i componenti della famiglia, cercando di dare le risposte ai bisogni più urgenti, analizzando le reali esigenze e rispondendo con le soluzioni più indicate attraverso i servizi più adeguati presenti sul territorio.
La sede mantiene, inoltre, rapporti con le istituzioni locali affinché vi sia una costante e concreta presa in carico dei pazienti e delle loro necessità. “Non si cammina solo con le gambe, non si parla solo con la voce”. Umberto Amodeo.

Contatti
Aisla Basilicata (Potenza)
REFERENTE: Dr. Domenico Santomauro
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Collaboratori:
Salvatore – Scanzano Jonico
CONTATTO TELEFONICO : 340 6576136 risponde Lea Gavin, Delegata Nazionale AISLA
Basilicata

Read 1400 times
Rate this item
(0 votes)