Sabato, 15 Giugno 2024

Il talento di Bernard Allison questa sera sul palco del Blues in Town

POLICORO – Si aprirà con l’esibizione dei Mr no Money Blues Band la serata di sabato 13 agosto, una band bolognese che interpreterà sagacemente i moduli più classici della tradizione blues nordamericana, combinandoli in una interessante ed inedita soluzione.  Dopo di loro i Fonderia, quattro giovani romani che, spaziando dal rock all’elettronica, hanno al loro attivo collaborazioni con Mauro Pagani, Rodolfo Maltese e Pap Yeri Samb.

Nella stessa serata, a partire dalle ore 22, sarà lo straordinario talento di Bernard Allison a salire sul palco del Blues in Town festival. Figlio del celebre chitarrista blues, Luther Allison, Bernard ha accompagnato il padre per concerti e festival, tra cui Willie Dixon Blues All Stars e il Blues Festival di Chicago del 1983. Erede delle migliori sonorità elettriche di Albert Collins, Bernard è autore di una cultura del Blues del tutto originale, tutto giocato ai confini tra soul, funky e R&B.

Dopo ogni concerto, il consueto appuntamento con le jam-sessions, per godere ancora e fino a notte fonda dello spettacolo musicale che solo il Blues in Town sa regalare.

Confermato per la stessa giornata del 13 agosto l’appuntamento delle 18 con i seminari musicali gratuiti, in cui si potrà partecipare a lezioni di tecnica musicale di chitarra, basso elettrico, batteria e tromba, oltre che di tecnica vocale.

Si ricorda inoltre la possibilità di partecipare al concorso fotografico “Uno scatto di blues ”, al quale è possibile iscriversi attraverso il sito www.bluesintown.it, per lasciare la propria impronta nella storia del Blues in Town festival.

Read 1127 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 13:06
Rate this item
(0 votes)