Giovedì, 19 Maggio 2022

David di Michelangelo e premio speciale Salvo D'Acquisto per Mimmo Massimiani

POLICORO – Un successo dopo l'altro. L'11 dicembre scorso a Lecce per ritirare il premio David di Michelangelo 2010, “per il messaggio contenuto nell'opera ineguagliabile e imparagonabile che è frutto del suo esclusivo impegno concettuale, professionale e intellettuale”, è quanto si legge nell'attestato rilasciato all'artista.

Al quale è stato poi conferito, nella medesima occasione, il riconoscimento speciale per “I diritti umani”, Salvo D'Acquisto. Il motivo? “Per l'autorevolezza con cui ella esprime, attraverso la sua opera, il più ampio pensiero di libertà”.

 

Per Domenico Massimiani, artista affermato di Policoro, sarà un Natale speciale. Sabato prossimo sarà a Firenze per un altro appuntamento importantissimo il “Gran Premio Internazionale Giorgione di Castelfranco”. La cerimonia di premiazione è avvenuta nel prestigioso teatro leccese G. Paisiello. Il riconoscimento cade in quello che è il 510° anniversario di Michelangelo Buonarroti, “immenso” artista italiano.

Quest'anno, inoltre, ricorre il 90° anniversario dalla nascita del vice brigadiere dei Carabinieri, Salvo D'Acquisto, eroe italiano che scelse di donare la sua vita per salvarla ad altri. A quel tempo era in corso la Seconda Guerra Mondiale, ma soprattutto regnava in Italia il terrore nazi-fascista. Domenico Massimiani,  a gennaio scorso, è stato fra i selezionati al concorso internazionale “Pittura, Scultura e Grafica Città di New York”, in quella occasione la giuria prese in esame il dipinto intitolato “Anime in Tempesta”. Massimiani, artista autodidatta, fu selezionato fra altri 8mila concorrenti.

Read 1883 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 12:56
Rate this item
(1 Vote)

About Author