Domenica, 03 Luglio 2022

Calcio, eccellenza lucana: vittoria per il Real Metapontino Featured

Una 14° giornata del campionato di eccellenza lucana 2015/2016 che ha visto in vetta ancora il Real Metapontino Vs Satriano con un 4-1. Una prima rete di Margiotta su cross di Cirigliano. Terzo gol di Cirigliano di testa, su punizione di Cordisco. Quarto gol di testa con Volpe. Nel primo tempo 2 tiri fuori del Satriano che ha avuto un solo gol con calcio d’angolo di Mastroberti.

LE INTERVISTE. A margine della partita è stato possibile avere la sola dichiarazione del mister del Real, Antonio Finamore. Giuseppe Camelia, mister del Satriano, non era presente dopo la gara.

“Come l’abbiamo immaginata, l’abbiamo fatta. Da subito abbiamo messo grande intensità. Si è vista una grande squadra in campo che voleva vincere e ha vinto mettendosi subito in netto vantaggio con il 3 a 0 del primo tempo. Nel secondo primo goal in eccellenza del nostro Under, Volpe, e ne siamo contenti. L’inserto nella squadra di Cordisco come sapevamo ha dato quel quid in più in termini di personalità. La squadra non ha mai smesso di giocare in questa gara. Ha avuto, poi, una flessione di risultato, ma non di prestazione. Non mi esalto perché il campionato è lungo. I ragazzi lavorano bene. Penseremo ad una gara alla volta per portare a casa il risultato voluto”.

IL TABELLINO

Reti:2’ pt Margiotta, 12’ pt Margiotta, 44’ pt Cirigliano, 20° st Mastroberti, 39’ St Volpe

Sostituzioni: 15° St esce Scurria ed entra Giosa, 22° st esce Appella ed entra Volpe, 35 esce Giordano ed entra Guarino

Ammoniti: 30’ pt Lira Forreira, 32° Pentangelo

Real Metapontino: Marino, Abbatangelo, Cordisco, De Seta, Giannotta, Cirigliano, Ostaku, Appella, Margiotta, Casale, Maida, Giordano, Volpe, Persia, Manolio, Guarino, Cotello.

Satriano: Scelzo, Cirigliano, Santarsiero, Pentangelo, Cocina, Mastroberti, Barra, Lira Forreira, Foscolo, Fiore, Scurria, Restaino, Santarsiero, Giosa, Pscale, Muro.

Terna arbitrale: Giuseppe Romaniello di Napoli, Giovanni Dell’Orco di Policoro, Nicola Rago di Moliterno.

 

 

Read 2101 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 12:43
Rate this item
(0 votes)