Venerdì, 19 Agosto 2022

Da Plinio il Vecchio a Shu Uemura: la miglior arma di seduzione? Le ciglia ( Parte 2) Featured

Se si apre il motore di ricerca Google, cade immediatamente all’occhio come tra le più gettonate ricerche ci sia proprio ‘’ come-applicare-le-ciglia-finte’’. Chi non vorrebbe quel seducente e languido sguardo da cerbiatto? Iniziamo innanzitutto con elencare quali sono le ciglia finte più facili da applicare.

La prima caratteristica che devono avere è quella dell’attaccatura sottile e molto flessibile.  Anche se si acquistano false lashes di marche costose o modelli dall’effetto strong, se l’attaccatura è spessa o troppo rigida , potrebbe irritare gli occhi sensibili oltre ad essere di difficile applicazione e dare un effetto pesante che tende a chiudere l’occhio e a rimpicciolirlo. Sul mercato ce ne sono di svariate tipologie : di pelo di visone , di capelli veri , sintetiche , a ciuffetti , intere , effetto naturale o effetto drag queen con piume ,brillanti o strass.

Step 1: incurvare le ciglia naturali con un piegaciglia e pettinarle con uno strato di mascara cosi da creare una solida base sul quale saranno posizionate le ciglia finte.

Step 2: Non tutti abbiamo occhi da manga giapponesi, per questa ragione ci armeremo di forbici e dopo un’accurata misurazione sul nostro occhio , elimineremo l’eccesso di ciglia .

Step 3: passare una sottilissima linea di colla professionale per il make-up sul bordo delle false lashes tenendo in maggior considerazione i bordi e attendere all’incirca 30 secondi per far asciugare l’adesivo.

Step 4: se le ciglia finte che avete scelto sono intere, iniziate ad applicarle dal centro dell’occhio aiutandovi con una pinzetta. Se ,invece, avete scelto quelle individuali ( a ciuffetti) applicatele una per una solo nella parte finale dell’occhio se desiderate un effetto allungato.

Forse, ancor più importante delle ciglia finte che compriamo, è la scelta della colla stessa. La più famosa ed utilizzata dai make-up artist e dalle youtubers è la colla Duo, acquistabile da Sephora, MAC oppure online per un costo che varia dai 7 ai 12 euro per14 grammi di prodotto.  Un’altra validissima colla , probabilmente il dupe economico della Duo , è la Frame for Frame della Essence ( marchio low cost tedesco) al costo di 2,99 per 5 ml di prodotto.

La nittitazione , ossia l’atto involontario ( o volontario?) dell’ammiccare è sicuramente un dono innato , ma non temete,  come la migliore delle arti la si perfeziona con la pratica. Armiamoci di colla , ciuffetti individuali o no che siano e avanti tutta con lo charme .

 

Luana Casalnuovo

Read 1115 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 12:43
Rate this item
(0 votes)