Mercoledì, 06 Luglio 2022

Women’s Fiction Festival: il programma della seconda giornata - 25 settembre

La seconda giornata del WFF si aprirà alle 10.30, all’Istituto Magistrale T.Stigliani con la presentazione del libro di Mario Desiati “La notte dell’innocenza” (Rizzoli), un romanzo su una delle più gravi tragedie della storia del calcio, a cura di Patrizia Spedicato.

Tornerà, alle 10.30, alla Scuola Primaria Padre Giovanni Minozzi, l’autore lucano Gianluca Caporaso per la presentazione del suo nuovo libro illustrato, "Gli appunti di Geofantastica" (Lavieri) di un viaggiatore che racconta di storie intime e segrete di città, condotta in collaborazione con l’insegnante Marianna Mele. In concomitanza, gli autori Biagio Bagini e Giuseppe Palumbo, insieme all’insegnante Bruna Venezia, incontreranno i giovani allievi della Scuola Primaria Guglielmo Marconi per presentare il libro illustrato dedicato al cibo, “Prendere una lepre” (Lavieri).

Per gli studenti delle scuole medie, alla Scuola secondaria Nicola Festa, Miriam Dubini, in collaborazione con l’insegnante Silvia Palumbo, racconterà la sua ultima opera dedicata alle malattie da inquinamento che affligono Taranto e i suoi piccoli abitanti, “Non toccate la terra” (Rizzoli) , mentre al Liceo Artistico Carlo Levi, la scrittrice giornalista Cristina Obber condurrà un talk sull’educazione sentimentale contro l’omofobia: libertà e dignità nell’amore, insieme all’insegnante Maria Venezia. All’Istituto comprensivo F.D’Onofrio di Ferrandina, alle 10.30, l’insegnante Antonietta Capitolo, insieme all’autrice Sofia Gallo, presenterà “Almacanda, la biblioteca parlante” pubblicato da Notes edizioni, in cui i libri sono co-protagonisti in una biblioteca chiassosa e buffa.

Aprirà gli incontri del pomeriggio, alle 18.30 ad Area 8, la scrittrice Simona Sparaco, vincitrice del Premio Tropea, con il romanzo “Se chiudo gli occhi” (Giunti), un libro che indaga le difficili dinamiche famigliari,  presentato dalla giornalista Rossella Montemurro. Alle 19.15, a Caffè Ridola, la giornalista Cristina Obber converserà con Francesca Vecchioni, autrice del romanzo “T’innamorerai senza pensare” Mondadori, un libro che affronta la scopertà della propria sessualità affrontata dal punto di vista di una donna che ama le donne e sulla naturalezza delle proprie emozioni. Alle 20.00, alle Libreria dell’Arco, l’editore Marcello Lavieri presenterà insieme all’autore fumettista materano, Giuseppe Palumbo, il libro “I cruschi di Manzù”, realizzato insieme a Giulio Giordano e nato da un anedotto lucano che rievoca l’incontro avvenuto tra Papa Giovanni XXIII e il celebre scultore Giacomo Manzù.

Il congresso internazionale per scrittori

Auto pubblicazione assistita da un agente letterario è il titolo del panel in programma dalle 9.30 alle 10.15 al congresso internazionale per scrittori dove parteciperanno gli agenti letterari Andrew Lownie, Vicky Satlow, Christine Witthohn e Maria Paola Romeo di Grandi & Associati. Seguirà dalle 10.15 alle 11.00 il focus sulle traduzioni: A te la scelta: farsi tradurre il proprio romanzo, un nuovo paradigma, con Athina Papa di Language+ Literary Translations, Edy Tassi, autrice e traduttrice ed Elizabeth Jennings. Dalle 11.00 alle 12.00, ci sarà un confronto sul tema dell’editoria per ragazzi con Julia Churchill, AM Heath Literary Agency, Penelope Holroyde, Holroyde Cartey Literary Agency, Enrico Racca, Mondadori Ragazzi e Christine Witthohn, Book Cents Literary Agency. Tra i più influenti giornalisti ed esperti di editoria digitale, Porter Anderson, interverrà nel panel dedicato al tema “Il nuovo Nuovo Mercato Digitale in continuo cambiamento” insieme a Meghan Farrell, Tule Publishing, Ricardo Fayet, Reedsy, Jane Friedman, University of Virginia, David Gaughran, autore ed esperto di media digitale, Camille Mofidi di Kobo Writing Life, Maria Paola Romeo, di Grandi & Associati ed Elizabeth Jennings.

Nel primo pomeriggio seguiranno gli appuntamenti a tu per tu della borsa del libro dove gli autori potranno incontrare gli editor e gli agenti letterari a cui sottoporre la valutazione della propria opera. Spazio anche al workshop di scrittura creativa sulla costruzione di un personaggio credibile, condotto da Flumeri&Giacometti, alle consulenze editoriali e alla per la Thriller University dedicata alla Guerra cibernetica: Tutto quello che devi sapere per far saltare in aria il mondo con un computer con Adam Firestone e Hilary MacMillan di KGSS.

 

 

 

Read 3415 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 12:43
Rate this item
(0 votes)