Sabato, 13 Agosto 2022

Dopo gli stravizi estivi, la dieta disintossicante Featured

Il sole, il mare, i vecchi amici, le cene, le grigliate e gli stravizi dell’estate ci rendono allegri e felici, ma quando proviamo a salire sulla bilancia iniziano le paure, i sensi di colpa e ci ritroviamo con qualche chilo di troppo, pesantezza e pancia gonfia.

Niente paura, basta seguire le giuste regole alimentari per disintossicare l’organismo, ripristinare il naturale funzionamento ed in poco tempo ritrovare il proprio peso forma. Prima di tutto dobbiamo ridurre le calorie accumulate in questi giorni, eliminare le tossine e liberare l’intestino dalle scorie. Successivamente reidratare il corpo eliminando i liquidi in eccesso. Iniziate con il bere un bicchiere di acqua e limone al mattino a digiuno, non saltate mai la colazione scegliendo una macedonia di frutta  oppure uno yogurt magro con cereali integrali, continuate la giornata mangiando frutta fresca di stagione o bevendo tisane depuranti negli spuntini. A pranzo potete consumare della pasta o del riso integrale con legumi accompagnata con delle verdure crude e cotte. Mentre a cena potete scegliere del pesce o della carne magra sempre accompagnata da verdure crude e cotte con pane integrale. Come frutta di stagione si può scegliere anguria, melone, prugne ricche rispettivamente di carotenoidi, vitamina A, potassio che oltre ad essere dissetanti aumentano la diuresi. Come vegetali sono consigliati i cetrioli ricchi di acqua, i peperoni antiossidanti e le zucchine ricche di acido folico e depurano l’organismo. Durante la giornata bevete tanta acqua oligominerale e fate attività fisica. Ovviamente questo tipo di alimentazione è consigliabile solo per disintossicare l’organismo ed è sconsigliata a persone affette da patologie. Per questo prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta o regime alimentare è necessario consultare il proprio medico e rivolgersi sempre ad un nutrizionista di fiducia.

Dott.ssa Monica Genovese, biologo nutrizionista

Read 2827 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 12:43
Rate this item
(0 votes)