Print this page

Agenti feriti prima della partita Policoro-Vultur: sei arresti

Sei arresti 'differiti' sono stati eseguiti dalla Polizia a carico di altrettanti sostenitori della Vultur Rionero che domenica scorsa, in occasione della gara contro il Real Metapontino a Policoro, hanno aggredito le forze dell'ordine ferendo tre agenti. Oltre ai sei arresti, la Polizia ha denunciato altre persone e ha notificato alcuni 'daspo'.

Il ferimento di un funzionario e di due agenti è avvenuto prima della partita tra le due squadre del campionato di Eccellenza lucana che si è poi giocata regolarmente. Un telefono cellulare di servizio in uso a un funzionario della Polizia e una telecamera utilizzata dalla Scientifica sono stati rubati durante l'aggressione subita dalle forze dell'ordine da parte di alcuni tifosi della Vultur Rionero. Telefonino e telecamera sono stati poi ritrovati "anche grazie alla collaborazione di altri tifosi della squadra ospite". E' uno dei particolari illustrati stamane nella conferenza stampa convocata nella Questura di Matera e alla quale hanno preso parte il Questore di Matera Stanislao Schimera, il Vicario del Questore di Potenza Dario Sallustio e i dirigenti dei Commissariati di P.S. di Policoro e di Melfi, rispettivamente Vice Questore Aggiunto Roberto Cirelli e Vice Questore Aggiunto Alberigo Martino.

Read 1999 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 11:35
Rate this item
(0 votes)

About Author

Latest from Redazione

Related items