Giovedì, 26 Maggio 2022

''Dance with the moon'': sabato 5 luglio a Tursi la V edizione

Anche quest’anno ritorna “Dance with the moon”, l’appuntamento con il ballo organizzato dall’asd Danceland di Giulia Nuzzi e Giuseppe Santamaria. Sabato 5 luglio a Tursi, alle ore 21, sul terrazzo di piazza Unità d’Italia circa 40, tra ragazzi e bambini di entrambi i sessi, si esibiranno davanti all’affezionato pubblico di appassionati.

I partecipanti appartengono alle categorie di baby dance (4-6 anni), under 9 (6-9 anni), under 11 (9-11 anni) e under 15 (11- 15 anni). Durante lo spettacolo i più grandi si alterneranno in varie discipline sulle musiche più in voga al momento: video dance, syncro dance, coreographic dance; mentre i più piccoli si esibiranno nei balli di animazione, “ quelli con cui iniziano ad approcciarsi alla danza sportiva”. E non mancherà uno spazio dedicato ai balli di coppia: liscio, ballo da sala, e danze latino-americane. Ad aprire la serata sarà Antonio Labate che suonerà in coppia con Giacomo “Kupy” Zguri, alla fisarmonica, mentre a seguire ci sarà spazio anche per l'immancabile Tommaso Mecca, che suonerà accompagnato da Domenico D’Aloisio, al violino.

“Negli ultimi due anni stiamo ottenendo i primi successi sul territorio a livello pre-agonistico e il 30 marzo siamo stati impegnati a Lecce nel Festival Europeo della Danza conseguendo ottimi risultati” commenta Giulia, infaticabile organizzatrice dell’evento che spiega: “Con la nostra coppia di punta, composta da Giaira Santamaria e Luigi Fagnano, abbiamo vinto, nella loro categoria, la Coppa Italia campionato FIDS di Melfi nella danze latine”.

“Il mio desiderio - continua la fondatrice dell'asd Danceland - è di riuscire a preparare i miei ragazzi per i campionati nazionali agonistici di Rimini magari anche per il prossimo anno. Le famiglie mi seguono con fiducia, anche se le spese extra, purtroppo, possono rappresentare un problema se si considera i tempi difficili in cui viviamo. Amo lavorare con i bambini, lo faccio tra sorrisi e disciplina ferra - conclude Giulia -, ma loro riescono ad infiammarti il cuore con la loro passione, e poi si sa: dai bambini c’è sempre tanto da imparare”.

Alla sapiente mano e all’estro del  maestro Vincenzo D'Acunzo è stata affidata la scenografia dell’evento, mentre, novità di quest'anno, ci saranno anche alcune coreografie di burlesque. La premiazione, con consegna degli attestati finali ai giovani ballerini, è affidata a Gregorio Esposito, presidente dell'Asi di Basilicata e consigliere regionale del Coni. (LeanVe)

 

Read 1580 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:52
Rate this item
(0 votes)

About Author