Venerdì, 19 Agosto 2022

Real Metapontino, Finamore parole d'ordine: lavoro e organizzazione

Sudore, lavoro di campo e condivisione saranno le parole d'ordine del nuovo spogliatoio celeste. Ha infatti le idee chiare il nuovo tecnico del Real Metapontino, Antonio Finamore, che insieme alla dirigenza sta lavorando per costruire la nuova squadra.

"Il Real Metapontino - dichiara il tecnico- ha intenzione di costruire prima di tutto l'organizzazione, dentro e fuori dal campo. Una organizzazione stabile che ci caratterizzi.  Penso, prima ancora della scelta della rosa, a realizzare un impianto tecnico organizzativo che possa mettere a sistema il lavoro fatto sul campo, anno dopo anno. L'alternativa - continua-  sarebbe affidarsi ad atleti che "vanno e vengono", portando via con loro quel carico di esperienza versato dalle competenze che gli organi societari oltreché  tecnici,  apportano ogni anno con passione e sacrificio. Ed ogni nuova stagione, bisogna ripartire da zero. Penso ad un club organizzato per calciatori che vi trovino stabile dimora, divenendo essi stessi esempio per i giovani atleti che aggregheremo. Così,  prima poniamo attenzione allo staff tecnico, quindi ci metteremo alla ricerca di atleti con un preciso identikit: cultura del lavoro, affidabilità e comportamento irreprensibile. Al resto - conclude Finamore- penseremo noi."

Read 1427 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:52
Rate this item
(0 votes)

About Author