Venerdì, 19 Agosto 2022

Stefania Truncellito (Atletica Amatori Tursi) campionessa regionale di corsa in montagna nella categoria SF

Nella 11a edizione del trofeo “Correre Pollino”, gara valida come campionato regionale di corsa in montagna, arriva a sorpresa la vittoria della giovane Stefania Truncellito (classe 1990), tesserata con l’Atletica Amatori Tursi, che conquista il titolo di campionessa regionale di corsa in montagna nella categoria SF con il tempo di 1h29m1s.

 

Una vittoria che sorprende anche il neo presidente dell’associazione podistica tursitana Antonio Le Rose: “Successo importante e inaspettato quello di Stefania, che si è avvicinata da pochissimo tempo al mondo del podismo agonistico ma si è già affermata come campionessa regionale nella sua categoria”.

La vittoria, oltre ad essere importante per il morale, premia l’impegno della giovane atleta che è alla sua seconda gara ufficiale, la prima l’aveva disputata il 18 maggio scorso a Monticchio, nella seconda edizione della gara “Corri per la Ricerca”. “Da un po’ di anni seguo le gare di atletica - spiega Stefania - ma l’interesse è cresciuto negli ultimi tempi. Così mi sono tesserata con l’associazione tursitana e ho gareggiato a Monticchio, un po’ per gioco un po’ per mettermi alla prova. Qui ho capito che avevo una buona preparazione e quindi ho deciso di provare anche a Chiaromonte: è stato un percorso bello e faticoso ma per fortuna è andata bene”.

Il percorso di Chiaromonte è probabilmente tra i più duri ma anche tra i più belli di quelli che si disputano all'aperto in Basilicata e non è adatto ad atleti improvvisati. La gara è organizzata dalla società Correre Pollino di Chiaromonte e si sviluppa in un percorso che parte dall’asfalto cittadino per poi immergersi tra sentieri e percorsi trail, con discese ripide e salite, per una lunghezza totale di 11 km.

A trasmettere la passione per l’atletica a Stefania è stato il suo compagno Giuseppe Donadio, che da qualche anno si dedica con impegno e dedizione a questa disciplina e ha già collezionato piccoli ma significativi risultati personali (terzo classificato Sm 35 nel campionato Fidal Basilicata in corsa 2013). Per Antonio Le Rose, presidente dell’Atletica Amatori ma anche atleta in attività, “queste sono grandi soddisfazioni per l’associazione e per la comunità. Questa vittoria è un fiore all’occhiello che mancava al podismo tursitano, che per anni ha dominato sempre e solo in campo maschile. Spero che questo rappresenti il volano per avvicinare tanti altri giovani, e meno giovani, a questo sport e a questa associazione sperando di raggiungere sempre maggiori successi”.

Read 1989 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:42
Rate this item
(0 votes)

About Author