Giovedì, 08 Dicembre 2022

''Basilicata in Corsa'': il tursitano Antonio Le Rose trionfa tra gli MM35

Un anno sicuramente da incorniciare per l’atleta tursitano Antonio Le Rose (38 anni), tesserato con l’Atletica Amatori Tursi e vincitore di “Basilicata in Corsa” nella categoria  MM35. Le Rose chiude la stagione sportiva con un buon numero di riconoscimenti a livello di Master regionale, conquistando nella sua categoria il titolo di campione regionale di Cross (6Km) e di Corsa in montagna, oltre ad un 3° posto nel campionato regionale di corsa su strada su 10 Km.

“E’stata una stagione molto intensa e sapevo bene fin dall’inizio che non sarebbe stato facile: verso la fine della stagione ho temuto il peggio per l’accentuarsi di vari acciacchi fisici inaspettati” dichiara Le Rose che spiega: “Sono 2 anni che mi dedico con costanza e sacrificio al podismo con buoni risultati e mai avrei pensato di raggiungere un risultato così prestigioso. Ora sarà sempre più dura riaffermarsi ma ci proverò”.

“Per questo successo - afferma Le Rose - ringrazio Salvatore Mastrangelo, che si è dedicato con la sua sapiente esperienza alla mia crescita sportiva, ma dedico questa vittoria a mio figlio Vincenzo, ad Antonella, mia moglie, e a Vito Gravino (il giovane deceduto a Roma tre anni fa, ndr) che corre idealmente al mio fianco, dandomi la carica giusta nei momenti più difficili”. Con questa vittoria Antonio eguaglia suo padre, Vincenzo Le Rose (tra le vecchie glorie del calcio tursitano), che ha conquistato il titolo di campione ragionale MM50 nel 1994.

Analizzando i risultati resi noti dalla Fidal Basilicata, nella categoria MM35 dietro Le Rose si piazzano Tommaso Provinzano (Podistica Ferrandina) e Giuseppe Donadio, tursitano agli esordi e rivelazione dell’Atletica Amatori Tursi, che ha riscosso un importante risultato personale. Negli MM40, invece, ha vinto un nome noto del podismo amatoriale lucano: Antonio Imperatore, anch’egli della Podistica Ferrandina. Dietro di lui si sono piazzati altri due atleti tursitani: Giuseppe Francolino, corridore di punta dell’Atletica Amatori Tursi, e suo fratello Pietro Francolino, della stessa società. E sabato 11 gennaio a Tursi, nella sala Benedetto XVI, ci sarà la premiazione degli atleti vincitori del Basilicata in Corsa 2013 e del Gran Prix Promozionale di corsa (oltre che delle varie società).

Nella altre categorie maschili, lo ricordiamo, hanno trionfato: Giuseppe Cardillo (Atletica Palazzo), MM45; Antonio Zizzamia (Pod. Ferrandina), MM50; Nino Danzi (Marathon Club Grassano), MM55; Emanuele Colucci (Podistica Amatori Potenza), MM60; Giuseppe Adriatico (Podistica Amatori Potenza), MM65; Angelo Raffaele Di Cunto (Atl. Amatori Lauria), MM75.

Per quanto riguarda le donne, nelle varie categorie si sono imposte: Irene Franculli (Atletica Palazzo), Amatori F; Marilena Bendetto (Pod. Amatori Potenza), MM35; Maria Carmela Manolio (Lucani Free Runners), MF40; Giovanna Zizzamia (Pod. Ferrandina), nei MF45, arrivata davanti ad Anna Sollazzo (Lucani Free Runners); Maria Felica Dezio (Marathon Club Grassano), MF50; Maria Beatrice Ricciardi (Lucani Free Runners), MF55.

Leandro Verde

Read 2319 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:31
Rate this item
(0 votes)

About Author