Giovedì, 20 Gennaio 2022

Per la ex moglie stesso tenore di vita goduto durante il matrimonio

Il marito divorziato deve garantire alla ex moglie lo stesso tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Corte di Cassazione - Sezione I civile - Sentenza 24 gennaio 2011 n. 1612

Con tale pronuncia la Suprema Corte ha statuito che il coniuge obbligato al mantenimento deve garantire all’altro il medesimo tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Ne discende, dunque, che qualora la donna abbia condotto, nel corso delle nozze, un tenore di vita elevato e, dopo il divorzio, non sia più in grado di mantenerlo, perchè priva di redditi ed impossibilitata a procurarseli, l’uomo è tenuto a riconoscere un assegno di mantenimento tale da consentirle anche l’acquisto di beni come gioielli e abiti firmati.

Avv. Gaetano Danilo Lista

 

Read 3418 times Last modified on Mercoledì, 06 Luglio 2016 12:56
Rate this item
(0 votes)