Martedì, 17 Maggio 2022

Gol d'autore, il Real Metapontino conquista i tre punti

Comincia nel migliore dei modi l’avventura di mister Catalano sulla panchina del Real Metapontino, vittorioso di misura contro tutti i pronostici quest’oggi, al Perriello di Policoro, sulla Città di Brindisi.

Eppure, fin dalle prime battute, sono i pugliesi a dimostrarsi più squadra: avvio vivace, ma privo di sussulti per la compagine di Ciullo, che cresce col passare dei minuti e va vicina alla marcatura con Tedesco e il bomber  Gambino (10 gol stagionali finora per lui) sulle cui conclusioni ravvicinate è però strepitoso il portiere jonico Di Gennaro.

Un Real Metapontino evanescente viene domato per tutto il primo tempo, ma gli ospiti, decisamente più ordinati e ben messi in campo, non affondano il colpo e il risultato, al rientro negli spogliatoi, rimane inchiodato sullo 0-0.

Nel secondo tempo, la falsariga del primo dura solo otto minuti, fino all’espulsione di Liotti nelle fila della Città di Brindisi per un fallaccio su Grittani: i biancoverdi si svegliano, premono alla ricerca del vantaggio cercando di sfruttare la superiorità numerica, affidandosi però ad un possesso palla confusionario che porta solo a manovre sterili e poco concrete, su cui la difesa brindisina ha gioco facile.

Quando la partita sembra scivolare lenta verso un pareggio scialbo, ristagnato prevalentemente a centrocampo, ecco all’83’ la prodezza del numero dieci di casa Di Senso, che parte da destra, si accentra e lascia partire un sinistro a girare che si insacca all’incrocio dei pali, alle spalle di un incolpevole Peschechera.

L’uno a zero resiste fino al triplice fischio: riescono a spuntarla i lucani, ora a quota 8 in classifica,

che dopo due sconfitte consecutive ottengono tre punti preziosi e tentano di risalire la china.

Tabellino

REAL METAPONTINO: Di Gennaro, Bronzi, Ambrosecchi, Iennaco (s.t Manzillo), Maglione, Lorusso, Grittani, Cadaleta, Pignatta, Di Senso (s.t. Giacobbe) , Covelli (s.t. Cirigliano). A disposizione: Marino, Tuore,, Marchesano, Cati, Manzillo Giacobbe, Ragno, Cirigliano, Grano. All. Catalano.

BRINDISI: Peschechera, Iaboni, Liotti, Favia (s.t. Albano), Sicignano, Cacace, Loiodice, Marsili, Gambino, Pellecchia (s.t Akuku), Tedesco (s.t Fella). A disposizione: Novembre, Bove, Akuku, Patti, Fella, Vantaggiato, Greco, Martinelli, Albano. All. Ciullo

Gol: 83’ Di Senso

Arbitro: Minafra (Roma)

Assistenti: Depalma, Pizzi.

Ammoniti: Cacace (B), Bronzi (RM)

Espulsi: Liotti (B), Marino (RM) in panchina.

Carlo Silletti

Read 1424 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:26
Rate this item
(0 votes)