Giovedì, 07 Luglio 2022

LFF: ''Bando alla crisi'', prosegue l'iniziativa a sostegno del cinema

E' partita da Marconia la campagna di presentazione e discussione del #bandoallacrisi, la misura di quasi 2 milioni di euro messa in campo dalla Regione Basilicata per sostenere l'industria cinematografica in Basilicata. Un primo passo,molto importante, quello avviato dalla Lucana Film Commission venerdì 11, presso il  Centro Tilt, e che nei prossimi giorni proseguirà in tutti i centri della creatività della Basilicata. Molti gli addetti ai lavori ed i potenziali nuovi startupper, che hanno partecipato e alimentato il dibattito su questioni meritocratiche e metodologiche, in un clima molto positivo e costruttivo. Prima dell'incontro il direttore Leporace ha incontrato i rappresentanti degli istituto di credito, che hanno voluto prendere in considerazione un percorso di lavoro comune legato a finanziamenti e assistenze alla imprese del settore.

Dopo aver sottolineato vicinanza alle popolazioni locali colpite dall'alluvione,ildirettore Leporace (nella foto) ha dato l'avvio ai lavori con una introduzione ampia sullo scenario economico e culturaleentro il quale si va contestualizzando il #bandoallacrisi.  Il confronto è durato oltre le tre ore. Ha portato un sostanziale contributo il presidente di Confindustria, Michele Somma, che ha analizzato la vicenda economica nazionale utilizzando gli studi dell'Anica sul cinema aprendo per la prima volta in Basilicata un nuovo tipo di confronto sulle possibilità di sviluppo che il cinema e l'audiovisivo possono far nascere in Basilicata. Puntualissime e precise le spiegazioni che la dottoressa Minardi, Autorità di gestione PO FESR Basilicata, ha fornito agli operatori presenti in sala e anche a chi è potuto intervenire via Slype seguendo i lavori del seminario in diretta streaming viedo e sui socialmedia LFC.

Presenti anche diversi amministratori locali ed una delegazione delcomune di Pisticci. Non sono mancati i momenti più' strettamente cinematografici. Il Tilt ha infatti allestito la mostra delle foto di Notarangelo su Pasolini a Matera e l'intellettuale materano ha chiuso i lavori con i suoi appassionati ricordi mettendo in relazione antico e presente. Ottimi feedback anche via web per questo primo appuntamento, tra i tanti questo delblogger Francesco Foschino che in un suo tweet dichiara: "Devo ammettere che raramente un bando pubblico riceve una diffusione e una promozione pari a questo emanato dalla LFC. Bene."

Read 1143 times Last modified on Giovedì, 07 Luglio 2016 10:26
Rate this item
(0 votes)