Camminata tra gli Olivi in Basilicata il 29 Ottobre

in Appuntamenti

Camminata tra gli Olivi in Basilicata, domenica 29 Ottobre. L’iniziativa nelle sette Città dell’Olio lucane

 

Camminata tra gli Olivi in Basilicata: insieme per sensibilizzare sull’uso dell’olio EVO di qualità in una dieta equilibrata per prevenire i tumori e a ridurre le malattie epatiche. Torna l’evento promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio. Tantissimi itinerari alla scoperta degli ulivi millenari per sensibilizzare sulle proprietà salutistiche dell’olio EVO

Domenica 29 ottobre la Basilicata è protagonista della settima edizione della Camminata tra gli Olivi, l’evento promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio in 150 città italiane. La Camminata si svolgerà in 7 città lucane: Colobraro (MT), Missanello (PZ), Montalbano Jonico (MT), Rapolla (PZ), Roccanova (PZ), Rotondella (MT), Vietri di Potenza (PZ) con

percorsi di trekking, escursioni in bici, degustazioni di pane e olio, visite ai frantoi, esperienze di raccolta delle olive e tanto altro ancora.

“Olio & Salute” è il tema di questa edizione della Camminata tra gli Olivi promossa con la stretta alleanza della Lega Italiana per la Lotta conto i Tumori (LILT) e della Fondazione Italiana Fegato (FIF). Camminare fa bene alla salute ma anche inserire olio EVO di qualità in una dieta equilibrata aiuta a prevenire i tumori e a ridurre le malattie epatiche e l’insorgere di altre malattie croniche degenerative. Per questa ragione durante l’evento oltre agli itinerari previsti con visite a frantoi, Musei dell’Olio, olivi secolari e alle bellezze storico-artistiche delle città coinvolte saranno organizzati momenti divulgativi che hanno l’obiettivo di promuovere nei partecipanti la conoscenza delle proprietà salutistiche dell’olio EVO, alleato intramontabile e imbattibile della salute, sottolineandone le proprietà benefiche e promuovendone un consumo giornaliero corretto.

Gli itinerari.

A Colobraro la Camminata prevede la visita del Convento Francescano “Scrigno di rituali e conoscenze” e una passeggiata tra gli olivi in Contrada Spandale con assaggi guidati di olio EVO. Segue la visita da Amoreolio: un’esperienza multisensoriale tra antichi saperi e sapori e al Museo della civiltà contadina. I partecipanti alla Camminata di Missanello visiteranno l’azienda Montano dove assaggeranno prodotti tipici locali a base di olio, seguirà la visita all’ Oleificio Sagroli dove si potrà assistere alla dimostrazione di spremitura delle olive e degustare l’olio appena franto. A Roccanova ci aspetta una passeggiata a piedi tra gli ulivi storici siti in Contrada Mirello, un incontro divulgativo sulla cultura dell’olio a cura di una guida esperta. Passeggiate tra gli olivi, visite ai frantoi, degustazioni ed incontri divulgativi sugli aspetti benefici dell’olio EVO sono in programma anche a Montalbano Jonico, Rapolla, Rotondella e Vietri di Potenza.

“La Camminata tra gli Olivi nel tempo ha cambiato pelle e sta diventando sempre di più un appuntamento dedicato alla sensibilizzazione della popolazione su temi sociali importanti. Lo scorso anno abbiamo acceso i riflettori sul tema dell’abbandono dei terreni agricoli e in particolare degli oliveti, quest’anno grazie alla collaborazione con LILT e con FIF abbiamo voluto porre l’accento sulle proprietà nutraceutiche dell’olio EVO e sugli effetti benefici che ha sulla nostra salute. L’olio extravergine di oliva, alimento principe della Dieta Mediterranea, è stato definito il primo “nutraceutico” naturale nella storia dell’uomo. A maggior ragione, la tradizione italiana di utilizzarlo nella preparazione quotidiana degli alimenti va conservata e promossa, perché il benessere delle nostre “Comunità dell’olio” passa anche dalla cultura del cibo” ha dichiarato Michele Sonnessa, Presidente delle Città dell’Olio.

“Grazie alle Città dell’Olio lucane che anche quest’anno hanno scelto di aderire a questa bella iniziativa. Ci auguriamo di essere in tanti a celebrare la nostra civiltà olivicola non solo attraverso passeggiate tra gli olivi e degustazioni di olio EVO ma anche attraverso incontri di divulgazione per sensibilizzare i partecipanti sulle proprietà salutistiche dell’olio EVO, alleato intramontabile e imbattibile della salute, sottolineandone le proprietà benefiche e promuovendone un consumo giornaliero corretto“ hanno dichiarato il Consigliere nazionale Carmine Lisanti e il Coordinatore regionale delle Città dell’Olio della Basilicata Pasquale Dimatteo.

Tag:

Ultimi articoli in Appuntamenti

Torna su