Battisti per sempre: tappe anche nel Metapontino

in Appuntamenti

Battisti per sempre: tappe anche nel Metapontino: l’orchestra sinfonica si esibirà a Montalbano Jonico, Bernalda, Policoro e Scanzano Jonico

Mario Rosini, pianoforte e voce, e Giuseppe Ranoia, voce recitante, protagonisti con l’Orchestra diretta dal Maestro Vito Andrea Morra dello spettacolo Battisti per sempre.

Quattro nuove date ad agosto per lo spettacolo Battisti per sempre dell’Orchestra Sinfonica di Matera. Un concerto sulle note delle più famose canzoni di Lucio Battisti che nel mese di luglio a Pomarico, Miglionico, Montescaglioso, Pisticci e Nova Siri Scalo è stato seguito da un folto pubblico che ha gremito piazze e corti di castelli e abbazie.
Ad agosto, mercoledì 16 in piazza Giovanni Paolo II a Montalbano Jonico, giovedì 17 a Bernalda in piazza San Bernardino; mercoledì 23 in piazza Segni a Policoro e giovedì 24 a in piazza Aldo Moro a Scanzano Jonico l’Orchestra Sinfonica di Matera diretta dal Maestro Vito Andrea Morra, autore anche dell’adattamento per orchestra, tornerà ad eseguire il concerto tributo al cantautore di Giardini di marzo, Amarsi un po’, Un’avventura e Acqua azzurra, acqua chiara. Sul palco, con l’Orchestra, il musicista Mario Rosini, voce e pianoforte, che interpreterà le canzoni di Battisti e l’attore Giuseppe Ranoia, che darà voce a pensieri, episodi e curiosità sulla vita del cantautore.
L’orario d’inizio di ciascun concerto è alle 21.
“In ogni cittadina dove la nostra Orchestra si è sin qui esibita abbiamo trovato la calorosa accoglienza di un pubblico attento e numeroso – dice la presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera Gianna Racamato – siamo felici che gli spettatori abbiano raccolto il nostro invito ad ascoltare l’Orchestra dal vivo. Sono certa che anche a Montalbano, Bernalda, Policoro e Scanzano, il pubblico ci seguirà con interesse, che verrà ad ascoltare il talento e la passione che musicisti, cantanti e attori della nostra terra hanno da offrire a tutti noi”.
Da Rosini a Rossini, la stagione estiva dell’Orchestra Sinfonica di Matera, con la direzione artistica del Maestro Saverio Vizziello, si chiude con il concerto del 24 agosto a Scanzano Jonico. Il concerto in calendario il 2 settembre a Matera, Fantasia sinfonica para un hombre de tango, è stato rinviato a data da definire.

Informazioni sul concerto Battisti per sempre:
• Mercoledì 16 agosto ore 21.00 – Piazza Giovanni Paolo II – Montalbano
BATTISTI PER SEMPRE
Solisti : Mario Rosini – voce e pianoforte – Giuseppe Ranoia – voce recitante
ORCHESTRA SINFONICA DI MATERA
Direttore: Vito Andrea Morra
Repliche:
• Giovedì 17 agosto ore 21.00 – Piazza San Bernardino – Bernalda
• Mercoledì 23 agosto ore 21.00 – Piazza Segni – Policoro
• Giovedì 24 agosto ore 21.00 – Piazza Aldo Moro – Scanzano Jonico
Programma di sala:
Prendila così
Aver paura d’innamorarsi troppo
Io vorrei non vorrei ma se vuoi
Si viaggiare
Emozioni
Medley Giardini di marzo
Amarsi un po’
Perché no
Perché non sei una mela
Medley Un’avventura
Acqua azzurra, acqua chiara

Curricula artisti:

Vito Andrea Morra
Diplomato in Chitarra e in Jazz, ha anche compiuto studi di Composizione e Trombone.
Ha studiato arrangiamento e composizione per jazz orchestra con i maestri Giancarlo Gazzani e Bruno Tommaso presso i Seminari “Siena Jazz” diventandone poi assistente.
Vincitore di concorsi internazionali di composizione e arrangiamento per big band: “Barga Jazz 1990” e “Scrivere in Jazz 1992 – Sassari”.
Alcune collaborazioni come arrangiatore e direttore: Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari; Italian Big Band (produzioni live, discografiche e RAI); Orchestra ritmo-sinfonica “Città di Andria” (produzioni live e discografiche); Ensemble vocale “Palazzo Incantato”; Orchestra della Magna Grecia; “Pocket Orchestra” (di Guido di Leone) con la quale ha pubblicato nel 2015 il cd “Querida” interamente da lui arrangiato.
E’ titolare della cattedra di Composizione Jazz presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari.

Mario Rosini
Studia pianoforte principale presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari, da sempre appassionato del jazz e delle sue contaminazioni, vince una prestigiosa borsa di studio presso Umbria Jazz per un corso tenuta da Joe Zawinul.
Nel 2004 si classifica al 2° posto al Festival di Sanremo, classifica generale.
E’ presidente della commissione artistica del Premio Mia Martini.
Numerose le collaborazioni artistiche fra cui spiccano i nomi di Pino Daniele, Mia Martini; Rossana Casale, Simona Bencini, Neri per Caso, Irene Grandi, Massimo Ranieri, Michael Bublé, Al Jarreau, Gino Vannelli.
E’ docente della cattedra di canto jazz presso il conservatorio Duni di Matera, dove ha realizzato la nascita del Duni Jazz Choir.

Giuseppe Ranoia
Svolge intensa attività in qualità di regista e attore di prosa e cantante lirico collaborando con registi fra cui Roberto De Simone, Moni Ovadia, Renato Carpentieri, Guido De Monticelli, Gianpiero Francese. Fondamentali per la formazione risultano gli incontri con Eimuntas Nekrosius e Giorgio Albertazzi.
Da segnalare lo spettacolo “Là ci darem la mano” di Roberto De Simone, premio “Olimpici del teatro” per la categoria spettacolo musicale. Numerosi i lavori teatrali creati, tra cui quattro eventi di teatro itinerante in luoghi storici: “Sogno di una notte a… Quel Paese” (alla XII edizione) a Colobraro, “Il Sogno degli Dei” (alla VI edizione) nei Parchi archeologici di Policoro e Metaponto, “La Congiura dei Baroni” nel castello di Miglionico e “Passio Christi” nel Parco Scenografico e Museale di Craco.
Ha conseguito il diploma accademico di I livello in Musica Elettronica con una tesi performativa su Pasolini e Caravaggio “Sulla punta della spada” meritando il massimo della votazione, la menzione speciale e la pubblicazione oltre a ricevere il “Premio Lucio Marconi” assegnato alla migliore tesi. Continua i suoi studi di II livello in Musica Elettronica. È ambasciatore della cultura per l’UNESCO.

Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera:
La Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera è partecipata da Comune di Matera, Provincia di Matera e Conservatorio Egidio Romualdo Duni di Matera che ne sostengono le attività.
A queste istituzioni si aggiungono: il Ministero della Cultura che ha ammesso l’Orchestra al percorso per il riconoscimento quale ICO Istituzione Concertistica Orchestrale e la sostiene attraverso il Fondo Unico per lo Spettacolo (Fus), e la Regione Basilicata, che la sostiene con fondi regionali.
La stagione concertistica 2023, con la direzione artistica del Maestro Saverio Vizziello, si svolge con il sostegno dei Comuni di: Accettura, Bernalda, Grassano, Irsina, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri Scalo, Pisticci, Policoro, Pomarico, Scanzano Jonico, Tursi e Valsinni. Ed è realizzata in collaborazione con il Teatro Mercadante di Altamura, il Festival Duni, il Fadiesis Accordion Festival, il Premio Internazionale Paganini, l’Arcidiocesi di Matera – Irsina – Tricarico, il Comitato organizzatore dei festeggiamenti per Maria Santissima della Bruna.

Ultimi articoli in Appuntamenti

Torna su