Commercianti e artigiani i autotassano per ravvivare il paese

in Appuntamenti

Commercianti e artigiani i autotassano per ravvivare il paese: “Lavello Express” è il titolo dato alla manifestazione i iniziative itineranti, giochi e spettacolini in clima natalizio

Circa 140 fra commercianti e artigiani di Lavello si sono “autotassati” per creare un evento dedicato alla cittadinanza e per ravvivare le strade principali del paese nel giorno che dà il via alle festività natalizie.
“Lavello Express” è il titolo dato alla manifestazione, che prevede una non-stop di iniziative itineranti, giochi e spettacolini in clima natalizio dalle ore 17 dell’8 dicembre, festa dell’Immacolata.
L’evento è anche il debutto dell’Associazione Commercianti ed Artigiani Lavello, fondata da un gruppo di commercianti e artigiani, intenzionati a fare qualcosa di concreto per Lavello.
“Perché l’evento si chiama Lavello Express? Perché è un’idea nata e realizzata velocemente, con la voglia di fare presto qualcosa per Lavello e per noi commercianti e artigiani. È un progetto che nasce per i cittadini, perché le festività natalizie possono viversi nel paese. I commercianti sono entusiasti di offrire i loro servizi alla cittadina”, spiegano dall’Associazione Commercianti ed Artigiani Lavello, guidata dal presidente Marcello Abbattista. “Lavello Express”, manifestazione patrocinata dal Comune di Lavello, non sarà un’iniziativa isolata. “Quasi 140 attività – sottolinea la vicepresidente Savina Tummolo – hanno aderito alla nostra idea. Ciò significa che c’è entusiasmo. Abbiamo fondato questa nuova associazione proprio per dare continuità alle iniziative a sostegno degli operatori locali, ma soprattutto dei cittadini di Lavello”.