Il Metapontino

Oggi: 23-10-2014 , 04:17

Ultimo aggiornamento:04:33:13 PM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca
26/04/2013 26/04/2013

CRONACA

Scanzano, droga: due persone ai domiciliari

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO. Giornata di arresti  ieri pomeriggio a Scanzano. Gli uomini del locale Commissariato di Polizia di Scanzano hanno fermato due giovani del posto, nella loro auto, esaminata accuratamente  in commissariato,  è stata rinvenuta cocaina: i due si trovano ora ai domiciliari.

Rogo Scanzano, in corso indagini. Ultimata bonifica, resta tanta amarezza

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO - Il nero dopo la tempesta di fuoco. Ieri, giovedì, al posto della pineta uno scenario infernale, alberi rinsecchiti, sottobosco arso e un lido trasformato in una sorta di sepolcro cinereo e fumante, nel frattempo uomini del Corpo Forestale dello Stato (CfS) di Scanzano diretti dal sovrintendente Vincenzo Maggio, e personale Apea(foto3), il cui intervento è stato richiesto dal Prefetto di Matera, erano all'opera per spegnere gli ultimi focolai a Scanzano dove l'incendio di mercoledì ha divorato  40 ettari di bosco e un lido a Terzo Madonna.

L'Aned su carenza personale per dializzati a Matera e Tinchi

Scrivi e-mail Stampa PDF

In una nota l’associazione nazionale emodializzati, dialisi e trapianto della Basilicata (Aned) denuncia le carenze di personale medico e infermieristico all’ospedale di Matera, come in quello di Tinchi. “L’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell’ospedale di Matera – si legge - rischia il collasso a causa della carenza di personale non solo medico ma anche infermieristico e ciò mette fortemente a rischio la vita e la salute dei pazienti.

Rete Natura 2000: Basilicata tra specie protette e habitat naturali

Scrivi e-mail Stampa PDF

I risultati di Rete Natura 2000 confermano le peculiarità di un territorio che riesce a conciliare antropizzazione, tutela dell’ambiente e sviluppo agricolo. Va bene l’antropizzazione del territorio e quindi la crescita e lo sviluppo economico, purché ciò sia fatto nel rispetto degli habitat naturali, patrimonio di specie vegetali e animali che ereditiamo dal nostro passato. Stando ai risultati del progetto per la conservazione della biodiversità Rete Natura 2000, la Basilicata rappresenta un esempio positivo di sviluppo sostenibile. Lo rivela la mappa prodotta dal gruppo di ricercatori interdisciplinari che hanno lavorato per quattro anni a un progetto fortemente voluto dalla Regione Basilicata.

Francomano (Area Programma): ''Mantenere servizio navetta costa jonica - Bari Palese

Scrivi e-mail Stampa PDF

Il presidente dell’Area Programma “Metapontino-Collina Materana” Vincenzo Francomano, con una nota inviata al Presidente della Regione Basilicata, agli assessori alla Mobilità e alle Attività Produttive, ha chiesto la convocazione urgente di un incontro relativo ai collegamenti tra costa jonica e l’aeroporto di Bari-Palese. Di questa richiesta sono stati informati il presidente della Provincia di Matera Franco Stella ed i responsabili del Cotrab di Potenza e dell’Associazione Lucania Turismo DOC.

Terremoto Emilia, rientrati i volontari di Nova Siri

Scrivi e-mail Stampa PDF

Sono rientrati lunedì scorso i 5 volontari dell’ Associazione di Protezione Civile “Minerva Onlus” di Nova Siri che hanno aderito al programma di invio aiuti in favore dei terremotati dell’Emilia, coordinato dalla Regione Basilicata.

SCANZANO. 40 ettari di bosco bruciati, un lido distrutto, indagini in corso: forse azione dolosa

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO – Il bilancio  fa paura. Ma fa anche tanto arrabbiare, la certezza sulla dolosità non è ancora arrivata ma il percorso del fuoco, che si è sviluppato in più punti nella pineta di Scanzano questo pomeriggio quando il vento non era affatto debole, lascerebbe poco spazio all'immaginazione.(SFOGLIA LA GALLERY FOTOGRAFICA)

Scanzano. Incendio pineta, seriamente danneggiati stabilimenti balneari a Terzo Madonna

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO JONICO - Serissimi i danni provocati dall'incendio divampato oggi, intorno alle ore 13, nella pineta di Scanzano Jonico. In località Terzo Madonna, due stabilimenti balneari sono stati gravemente danneggiati, un terzo, anch'esso raggiunto dalle fiamme, ha riscontrato danni più lievi. Evidente e comprensibile la disperazione degli operatori turistici, in lacrime. Un dramma, che si duplica perché accaduto proprio all'inizio della stagione turistica.

Scanzano. Incendio pineta: attesi canadair, evacuato un lido

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO JONICO - Un vasto incendio è divampato pochi minuti fa a Scanzano Jonico, tra Bufaloria e Terzo Madonna. Sul posto, al lavoro per spegnere le alte fiamme squadre dei vigili del fuoco di Policoro. Chiesto l'intervento di canadair e atteso l'elicottero del Corpo Forestale dello Stato. E' stata, inoltre, ordinata l'evacuazione del lido "il melograno", pieno al momento di bagnanti.

Mare pulito per tutti, conclusa l'iniziativa e prelevati i campioni

Scrivi e-mail Stampa PDF

Si è conclusa alcuni giorni fa  la manifestazione denominata “Mare pulito per tutti ” organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione Matera-Castellaneta e dall’Assonautica Basilicata. Un equipaggio di ragazzi diversamente abili - spiegano gli organizzatori in una nota -  ha solcato i mare dell’arco Jonico appulo lucano compreso tra Nova Siri e Castellaneta Marina.

Dalai Lama. Piccoli malumori legati all'organizzazione non rovinano la festa di Scanzano

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZONO JONICO - Accanto al grande entusiasmo che ha accompagnato l'intera giornata di ieri, con la visita del Dalai Lama a Scanzano Jonico c'è stato anche qualche piccolo malumore legato all'organizzazione tecnica e logistica dell'evento. Osservazioni che, data la portata storica dell'appuntamento, non hanno però di fatto offuscato il clima di festa.

Pagina 147 di 296

Banner
Banner
Banner
Banner
Sostienici Valuta:   Importo: